Primarie centrosinistra, vincono Spalletta, Terzulli, Ciamberlano e Broccatelli

0
804
Partito Democratico
Partito Democratico
Partito Democratico
Partito Democratico

POLITICA – Risultati per molti versi sorprendenti arrivano dalle urne delle primarie di centrosinistra nei comuni dei Castelli Romani celebratesi nella giornata di domenica 9 marzo. A spogli non ancora del tutto terminati si profilano i seguenti scenari a Frascati, Marino e Grottaferrata. Nella città dell’uva pare aver conquistato il diritto alla guida della coalizione l’attuale consigliere comunale Ciamberlano. A Ciampino e Grottaferrata le sorprese più grandi: nella città aeroportuale pare aver prevalso a sorpresa l’attuale assessore Giovanni Terzulli, bruciando l’ex votatissimo Sindaco Rugghia, mentre a Grottaferrata dovrebbe essere Alessandro Broccatelli a sfidare il centrodestra di Giampiero Fontana, dopo aver battuto sul filo di lana il suo rivale Bertuzzi, con ottimo terzo Andreotti. A Frascati l’esito delle primarie non è stato per deboli di cuore, infatti il vincitore, Alessandro Spalletta, favorito nel pronostico della vigilia, ha dovuto combattere e vincere un testa a testa appassionante con Roberto Mastrosanti, votatissimo a Cocciano e in periferia. Spalletta al termine degli spogli si è imposto per una manciata di voti, grazie ai consensi arrivati da Vermicino e da una buona tenuta al centro storico, ove a prevalere è stato l’attuale Primo Cittadino Stefano Di Tommaso, giunto però terzo nel computo complessivo delle primarie cittadine. A Frascati infine si è registrata una partecipazione record che è andata vicina al “muro” delle 3000 persone recatesi ai seggi delle primarie.

Print Friendly, PDF & Email