Protesta di Casapound per le strisce blu a Ciampino

È di questa notte l'azione di protesta di Casapound contro le strisce blu nel comune di Ciampino. Le parole di Carmen Pizzirusso

0
357
strisce_blu_casapound_ciampino
Protesta strisce blu a Ciampino da parte di Casapound

È di questa notte l’azione di protesta di Casapound contro le strisce blu nel Comune di Ciampino.

Il candidato sindaco Carmen Pizzirusso commenta così l’azione dei militanti :
“I cittadini e i commercianti di Ciampino sono stanchi di pagare per la mala gestione degli ultimi 20 anni di amministrazione comunale, le strisce blu sono usura per il cittadino e pizzo per i negozianti.
Le poche attività commerciali rimaste rischiano di chiudere e la città si desertifica, dobbiamo assolutamente porre rimedio a tutto ciò. Appena entreremo in comune esamineremo con attenzione la situazione parcheggi a pagamento.
A Ciampino anche per andare all’ufficio postale o in Comune per fare un documento siamo costretti a pagare il parcheggio, tutto ciò è illegale” conclude Pizzirusso che promette battaglia sulla questione.
Print Friendly, PDF & Email