Protezione Civile, De Carolis “da C.O.I Frascati coordinamento fantasma”

0
723
marco_de_carolis
Marco De Carolis
Marco De Carolis
Marco De Carolis Sindaco Monte Compatri

ATTUALITA’ – In relazione a quanto auspicato dal Movimento Popolare Tuscolano di Frascati che ha proposto, per bocca del suo candidato a sindaco Fabio Polli, una nuova sede per il Centro Operativo Intercomunale (C.O.I.) delle protezioni civili dell’area tuscolana (Grottaferrata, Monte Porzio Catone, Monte Compatri, Rocca di Papa e Rocca Priora), il Sindaco di Monte Compatri Marco De Carolis desidera precisare quanto segue:

“Ben venga una nuova struttura e un maggior potenziamento delle protezioni civili territoriali – spiega il primo cittadino Marco De Carolis, – ma voglio ricordare che il C.O.I. di Frascati, comune capofila del coordinamento, non ha mai realizzato una reale opera di programmazione sinergica tra i vari organismi volontari dei Castelli Romani. Prendo come esempio gli inverni degli ultimi due anni quando durante l’emergenze neve la Protezione Civile di Monte Compatri Beta91 ha lavorato in completa autonomia senza alcun coordinamento territoriale.

Considerando la fondamentale opera di informazione e di intervento delle protezioni civili locali, credo che sia opportuno innanzitutto dare il via ad una maggiore collaborazione e dialogo tra i diversi gruppi volontari e soltanto in un secondo momento fornire ulteriori strumenti di lavoro per creare un’omogeneità di intenti”.

Print Friendly, PDF & Email