Un punto in cascina per Sporting Pavona contro Dlf Roma

0
787
scano
Jessica Scano centrale dello Sporting Pavona

sportingpavonaNella palestra Terzo Millennio di Pavona andava in scena il primo degli scontri salvezza che vedeva impegnato lo Sporting Pavona contro il Dlf Roma nel campionato regionale serie C di volley. Per le gialloblu padrone di casa pareva mettersi tutto per il meglio nei primi due set, aggiudicatisi entrambi con il punteggio di 25-20, ma come spesso accade nella pallavolo nulla va dato per scontato, ed ecco allora la rimonta delle coriacee romane che prima vincono il terzo parziale per 21-25, poi pareggiano il conto nel quarto set con il punteggio di 23-25, costringendo le pavonesi al tie-break.

Quinto set senza storia a favore del Dlf Roma che vince per 15 a 8, che ripropone a vantaggio delle romane lo stesso score di 3 set a 2 della gara disputata nel girone di andata.

Per le ragazze di mister Trivelloni facendo un bilancio della gara, volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, si può registrare un consolidamento della fluidità di gioco nelle varie fasi, e soprattutto un punto in più in classifica che permette allo Sporting di accorciare le distanze con la zona salvezza, distante solo 6 punti.

Ora attendono il Pavona due gare proibitive con Bracciano e Volley Friends, prima del derby con Genzano, primo vero banco di prova per le ambizioni salvezza delle castellane.

Print Friendly, PDF & Email