Punto Volley Libertas fa cinquina contro Casal Bertone

La Serie C maschile della Punto Volley Libertas di mister Di Eduardo supera per 3 set a 2 il Casal Bertone conquistando la quinta vittoria

0
489
serie_c_maschile_puntovolley_libertas
Serie C maschile della Puntovolley Libertas

 

E’ cinquina di vittorie per la formazione della serie c maschile della Puntovolley Libertas guidata dal coach Marco Silvino Di Eduardo grazie al 3-2 inflitto al Casal Bertone sabato 11 Novembre alla Marchesi di Genzano. L’incontro che ha avuto inizio alle 18.30 è stato diretto da D’Avanzo Antonio 1°arbitro e Beone Francesco 2°arbitro. Nel sestetto iniziale della Puntovolley Libertas schierati: Fattori(cap) al palleggio, Di Felice e Dominzi centrali, Antinori opposto, Di Belardino e Marinelli a banda. Salustri primo libero. Primo set molto avvincente tra le due compagini. E’ la formazione genzanese che si porta in avanti sul 6-4 con un ottimo attacco concluso da Marinelli. Si va avanti in sostanziale equilibrio. Di Felice realizza un muro vincente per il 16-15. Poi ospiti avanti per 20-17, e la formazione genzanese si scuote e con Di Belardino che realizza un bel punto accorcia (18-20). Poi sul 20-21 è Dominizi che salta più in alto di tutti e completa un attacco vincente per il 21 pari. Nella parte finale di set i ragazzi di Marco Silvino Di Eduardo sono precisi e concreti negli attacchi e eccellente la ricezione e si aggiudicano il set per 25-23. Nel secondo parziale parte bene la formazione genzanese. Da evidenziare il punto di Di Belardino che realizza il 14-11. Poi in avanti molto bene Marinelli concreto e preciso a concludere gli attacchi. Dopo gran parte di set che va avanti in equilibrio, la fase finale la squadra locale è cinica e insuperabile in attacco e muro e secondo set vinto 25-22. Il terzo set è combattuto punto a punto sin dall’inizio. Si arriva sino al 20-19 per la formazione del Casalbertone. Poi sul 23 pari arriva l’infortunio al capitano e palleggiatore della Puntovolley Simone Fattori che è costretto a abbandonare il campo. Furzi in campo per i locali. La squadra del Casalbertone vince il set per 26-24. Nel quarto e quinto set Napoleoni in campo, secondo palleggiatore della squadra genzanese. E a metà set per i locali è la banda Di Belardino che è costretto a uscire dal campo accusando un risentimento alla spalla, al suo posto Furzi. I due entrati, dopo una fase di assestamento dei meccanismi di gioco, danno importante apporto alla squadra. Nel corso del quarto set per i locali è entrato Gianluca Tinto. Il set è avvincente e arriva sino al 26 pari. Poi due errori di troppo e set vinto per 28-26 dalla formazione romana e gara che giunge al tie-break. Tie-break che vede la formazione di casa giocare con grinta, tenacia e cuore e agevolmente vincere per 15-9 e conquistare un’importante vittoria. Il mister della Puntovolley Libertas Marco Silvino di Eduardo nel dopogara “Siamo felici per la vittoria la quinta consecutiva. E’ sicuramente la vittoria di tutto il collettivo. Una squadra questa la forza è nel collettivo, dove tutti sono pronti a dare un notevole apporto per contribuire a portare a casa la vittoria. Per causa di forza maggiore ci siamo trovati prima sin dalla parte finale del terzo set senza il palleggiatore Simone Fattori ( che sembra aver riportato uno strappo al polpaccio e si sottoporrà in questi giorni ad altri accertamenti medici) e poi da metà quarto set senza Di Belardino(risentimento alla spalla). I due entrati il secondo palleggiatore Francesco Napoleoni e Matteo Furzi hanno disputato una buonissima prova dando un importante apporto”. Auguriamo al palleggiatore Simone Fattori una prontissima guarigione. Prossimo incontro per la serie c maschille della Puntovolley Libertas Sabato 18 Novembre in trasferta a Roma con l’Afrogiro Volley alle ore 18.30 inizio gara.

Print Friendly, PDF & Email