Puntovolley Libertas esordio vincente in campionato

La Puntovolley Libertas di mister Marco Silvino di Eduardo stravince il derby con la Pallavolo Albano con un perentorio 3-0

0
1115
puntovolley_libertas
La serie C maschile del Puntovolley Libertas

Esordio con una superlativa vittoria per la serie c maschile della Puntovolley Libertas nel derby con la Pallavolo Albano sabato sera con inizio alle 18.30 alla palestra Marchesi di Genzano. Tanta l’attesa per la prima stagionale dei ragazzi guidati dal coach Marco Silvino Di Eduardo e spalti gremiti alla Marchesi. A dirigere l’incontro i sign. Marra Giulia Antonia 1 arbitro e Forlini Matteo 2°arbitro. Segnapunti Ilaria Rufini. Nel sestetto iniziale della Puntovolley schierati: Simone Fattori (cap) al palleggio, Francesco Di Felice e Carlo Dominizi centrali, Luca Marinelli e Daniele Di Belardino a banda, Andrea Antinori opposto. Matteo Guelpa libero. A disp: Matteo Furzi,,Patrick Mineo, Francesco Napoleoni, Gianluca Tinto, Salustri Fernando(lib).Allenatore: Marco Silvino Di Eduardo. Secondo allenatore Roberto Tani. Dir. Acc. Federico Franceschetti. Osservato un minuto di raccoglimento in ricordo del compianto Emiliano Piazza, tecnico della Pallavolo Albano tragicamente venuto a mancare due mesi fa. Inizio di primo set molto avvincente con le due compagini che fanno vedere ottime giocate. La Puntovolley Libertas domina al centro con Dominizi e Di Felice in grande serata a concludere in maniera superlativa le azioni di attacco. Sino al 12-10 la formazione ospite tiene bene, poi sono i padroni di casa trascinati dal suo capitano Simone Fattori a dominare sia in fase di ricezione e perfetti sia a muro che attacco e vincono largamente il set per 25-16. Nel secondo parziale i locali tengono sempre in mano le redini del gioco, sono precisi e insuperabili a muro e fase di ricezione perfetta. Andrea Antinori sugli scudi con un secondo set strepitoso forte in attacco e muro e realizza ottime battute e set vinto con un netto 25-14. Nel terzo set il copione non cambia. I locali sempre precisi e insuperabili in prima linea. Il mister Marco Silvino di Eduardo fa vari cambi. Il primo ad entrare è Patrick Mineo sul 14-6. Poi sul parziale di 16/8 in campo Gianluca Tinto e Francesco Napoleoni. Ospiti nonostante tanta grinta non riescono a porre argine ai forti attacchi della Puntovolley con in evidenza nel terzo set Daniele Di Belardino. Sul finire per i locali anche Matteo Furzi in campo che realizza un ottimo attacco realizzando il 24-17. Set poi vinto per 25-18 e derby vinto per la Puntovolley Libertas che con un’ottima prova di tutto il collettivo conquista i primi tre punti. Gioia a fine gara in casa Puntovolley Libertas. “Era la prima partita, tra le mura amiche ed era importante iniziare bene- ha affermato il coach Marco Silvino di Eduardo-. Siamo molto soddisfatti per la vittoria e la prestazione molto buona. Pochi errori e questo è stato per noi un grande vantaggio con una fase di ricezione/attacco intorno al 60%. Una vittoria di tutto il collettivo. Una menzione per la buonissima prova del libero Matteo Guelpa che ha giocato titolare al posto di Fernando Salustri in non perfette condizioni fisiche per una colica renale che lo aveva colpito. La prossima gara la c maschile della Puntovolley Libertas la disputerà in trasferta Artekno Atlon Pomezia Sabato 21 ottobre alle ore 19.00

PUNTOVOLLEY LIBERTAS GENZANO- PALLAVOLO ALBANO-ALBALONGA 3-0

Parziali: 25-16,25-14, 25-18

LA SERIE D FEMMINILE DELLA PUNTO VOLLEY LIBERTAS SI IMPONE CON UN NETTO 3-0 NEL DERBY CON LA PALLAVOLO ALBANO

19 Ottobre h.15:00 – E’ un esordio in grande stile con un rotondo 3-0 quello della serie d femminile della Puntovolley Libertas nel derby con la Pallavolo Albano. Gara disputatasi Domenica pomeriggio alle 18.30 alla palestra Marchesi di Genzano. Nel sestetto iniziale delle genzanesi il coach Simone di Clementi schierava: Mara Pucci al palleggio(capitano), Francesca Fattorini e Cristina Ciafrei centrali, Federica Bertani opposto, Roberta Casani e Maria Vittoria Costa a banda. Nicole Ammanito libero. A disp: Marika Bernoni, Eleonora Cianfanelli, Eleonora Garofolo, Marta Giallonardi, Giulia Pennacchi. Federica Cerasti 2° libero. Allenatore Simone di Clementi. Dir. Acc. Alberto Cianfanelli. A dirigere l’incontro la sign. Giorgia Toto Brocchi. Segnapunti: Ludovica Sideri. E’ un grande avvio delle genzanesi che si portano avanti sino al 10-4. Molto bene il centrale Cristina Ciafrei in cabina di regia che conduce in maniera egregia le azioni di attacco. La prima linea delle locali con Casani, Pucci e Ciafrei è insuperabile e le ospiti non riescono a trovare varchi negli attacchi. Il set viene dominato dalle locali e vinto con un netto 25-15. Secondo set che vede nelle prime battute partire meglio la formazione della Pallavolo Albano e portarsi avanti sul 4-1. Le locali inizialmente fanno un po’ fatica in avanti e qualche errore di troppo nella fase difensiva. Poi la formazione della Puntovolley Libertas si scuote e riprende a giocare con i ritmi del primo tempo. Importante l’apporto del capitano Mara Pucci e di Maria Vittoria Costa. Un primo cambio a metà del set nelle locali. Entra in campo Marika Bernoni al centro che rileva Cristina Ciafrei. Netta supremazia della formazione di casa da metà set in poi sia in attacco che in ricezione e set vinto per 25-17.Terzo set con Marika Bernoni dall’inizio. Bene Casani a concludere gli attacchi. Sul parziale di 16-10 entra Giallonardi su Bertani. Casani sugli scudi ottimo punto del 20-12. Poi Bernoni mette a segno un ottimo attacco sul 23-12 e set nettamente vinto per 25-14 e prima vittoria in campionato per la serie d femminile della Puntovolley Libertas. A fine gara il mister Simone di Clementi:” Primo set giocato alla grande e giocato come sappiamo con un sistema di gioco chiaro ed efficace dove mette in grande evidenza il ruolo dei centrali. Poi c’è stato un piccolo calo mentale ad inizio secondo set e abbiamo inizialmente dovuto rincorrere. Poi abbiamo ritrovato il gioco e dominato la seconda parte del secondo set e terzo set. Globalmente siamo molto soddisfatti, era importante partire bene, l’obiettivo raggiunto anche se dobbiamo lavorare per migliorare qualche aspetto”. Prossimo impegno per la d femminile della Puntovolley Libertas domenica 22 ottobre ore 18 in trasferta a Roma con la formazione Asd Sport 2000.

PUNTOVOLLEY LIBERTAS – PALLAVOLO ALBANO 3-0

Parziali: 25-15, 25-17, 25-14

I RISULTATI DEI CAMPIONATI TERRITORIALI GIOVANILI

20 Ottobre h.15:30 – Avvio con vittoria per la under 16 femminile Gialla della Puntovolley, sconfitte a testa alta per la under 16 femminile elite verde e la under 18 femminile elite

Nello scorso weekend oltre ai campionati regionali che hanno visto vincere la c maschile e la d femminile dalla Puntovolley Libertas, hanno preso il via anche alcuni dei campionati del Comitato Territoriale Di Roma. Vi riportiamo la cronaca delle gare disputatesi che hanno visto impegnate le compagini della Puntovolley Libertas.

Campionato Under 16 elite femminile Girone A Puntovolley Libertas Verde: Volleyrò 1-3. Sconfitta per la formazione under 1 femminile elite verde della Puntovolley Libertas con la corrazzata Volleyrò. Le genzanesi nella formazione tutte classe 2003, hanno espresso globalmente buon gioco e disputata una gara complessivamente buona. Dopo un ottimo avvio che ha visto vincere la Puntovolley il primo set per 25.17, poi c’è stato un calo nel secondo e terzo set, nel quarto set invece le ragazze guidate dal mister Marco Silvino di Eduardo, hanno reagito e combattuto sino alla fine, cedendo solo sulla parte finale. Soddisfazione del mister Marco Silvino Di Eduardo nel dopo gara per la prova delle ragazze che si sono difese molto bene contro una squadra molto forte come il Volleyrò.

Campionato Under 16 elite Girone b Puntovolley Libertas Gialla- San Nilo Grottaferrata 3-2: Esordio con vittoria per la formazione under 16 elite femminile della Puntovolley Libertas Gialla nell’incontro con il San Nilo Grottaferrata. Partenza alla grande per le locali con i due ottimi primi set nettamente vinti per 25-19 e 25-17. Poi le ospiti si aggiudicano terzo set nettamente e il quarto viene vinto dalle ospiti ma solo ai vantaggi. Cuore e grinta della formazione di mister Marco Silvino di Eduardo che al decisivo tie-break vince per 15-12 con ottime giocate in tutti i fondamentali.” Siamo soddisfatti per l’ottima prova delle ragazze- ha commentato il mister Marco Silvino di Eduardo. Dopo due set vinti e subito il pari, al decisivo tie break grande carattere messo in campo dalle ragazze. C’è stato modo di far ruotare e giocare tutte le ragazze. Abbiamo messo a frutto quanto fatto in allenamento e la vittoria è da sprone per un buon campionato”.

Campionato Under 18 ELITE: Puntovolley Libertas- Volleyrò: 0-3 Esordio con una sconfitta a testa alta per la formazione under 18 elite della Puntovolley Libertas guidata dal mister Gianluca Tinto, nell’incontro con la forte formazione del Volleyrò disputatosi domenica 15 ottobre alle 20.30 alla Marchesi di Genzano. Nel sestetto iniziale delle genzanesi: Aurora Cecchini, Martina Innocenti(cap.), Ilaria Rufini in prima linea. Seconda linea con Elena Bianchi, Greta Nardacci, Federica Premutico. Ammanito Chiara 1° libero. A disp: Alice Compagnucci, Michela Rossi, Ludovica Sideri, Valleca Martina Mariapia 2 libero All. Gianluca Tinto. Primo set che fa registrare un netto predominio in campo della formazione del Volleyrò specie negli attacchi. Le locali nel secondo tempo si scuotono e ci mettono maggiore incisività e si vedono ottime giocate in attacco e a muro e bene anche in fase difensiva. Molto bene nel secondo set il capitano Martina Innocenti e Elena Bianchi. Nel corso della gara il mister ha fatto varie sostituzioni dando a tutte le giocatrici la possibilità di dare il loro apporto in campo. Set perso per 20-25 ma combattuto sino alla fine. Terzo set simile al terzo, le locali provano a ribattere ai forti attacchi delle romane e si vedono buone cose specie nella fase di attacco. Vinto il terzo set dal Volleyrò per 25-17. Globalmente positiva nonostante il risultato, la prova delle ragazze locali al primo anno nel campionato elite. Gruppo guidato dal mister Gianluca Tinto, dalle ottime potenzialità che potrà crescere molto nel corso della stagione. Prossimo incontro per la under 18 elite della Puntovolley Libertas Domenica 22 alle 16 in trasferta con il Marino Pallavolo.

Print Friendly, PDF & Email