Raccolta fondi con Ammazza che iella a Lariano

Evento benefico domenica 14 Aprile a Lariano con l’evento organizzato dalle associazioni Alba Onlus di Lariano, L.A.I.C di Velletri e il Patrocinio del Comune

0
33
momentofinalepalco
Raccolta fondi a Lariano grazie allo spettacolo Ammazza che iella

E’ stato un pomeriggio bellissimo con un Polifunzionale gremito all’insegna della cultura e spettacolo e soprattutto della solidarietà quello di domenica 14 Aprile a Lariano, con l’evento organizzato dalle associazioni Alba Onlus di Lariano e L.A.I.C di Velletri e il Patrocinio del Comune di Lariano, e appunto con il coinvolgimento della compagnia teatrale “Già e non Ancora” di Velletri. L’evento aveva l’importante finalità di raccolta fondi per la realizzazione del Centro estivo per i ragazzi delle due associazioni Alba onlus di Lariano e L.A.I.C di Velletri che collaborano appunto in sinergia per vari eventi e soprattutto per la realizzazione del centro estivo.  “Ammazza che iella” lo spettacolo in dialetto velletrano è stato veramente eccezionale, con momenti intensi di pura comicità, fraintendimenti e colpi di scena. Bravissimi tutti gli attori della compagnia veliterna che hanno allietato per ben due ore il numerosissimo pubblico intervenuto. A fine spettacolo i ringraziamenti di rito. Sul palco oltre alla compagnia Già e non ancora, la presidente dell’associazione Alba onlus Paola Stazi, Tiziana Civitani presidente della L.A.I.C di Velletri, gli assessori Fabrizio Ferrante Carrante, Maurizio Mattacchioni e Maria Grazia Gabrielli e alcuni ragazzi delle due associazioni. Il presidente dell’Associazione Alba Onlus Paola Stazi ha ringraziato in primis tutta l’amministrazione comunale di Lariano per la fattiva collaborazione per l’ottima riuscita dell’evento. Un grazie in particolare all’assessore Fabrizio Ferrante Carrante, oltre che agli assessori Maria Grazia Gabrielli e Maurizio Mattacchioni che erano presenti all’evento. “Un grazie inoltre- ha affermato- per la collaborazione all’associazione L.A.I.C insieme alla quale da anni collaboriamo e realizzeremo quest’anno il centro estivo per i ragazzi delle due associazioni presso il chiosco che gestiamo come associazione Alba all’Ontanese. Un grazie alla compagnia Già e non ancora di Velletri che hanno devoluto l’intero ricavato di ben 1500 euro alle due associazioni, un grazie al tecnico Simone Di Tullio per l’amplificazione e a tutto il numeroso pubblico presente e a tutti coloro che hanno collaborato per l’ottima riuscita dell’evento”.  Un omaggio floreale è stato consegnato alla madre della presidente dell’associazione Alba.  Sul palco gli assessori Fabrizio Ferrante Carrante, Maurizio Mattacchioni e Maria Grazia Gabrielli hanno espresso viva soddisfazione per la grande riuscita di tale evento, la grande bravura della compagnia Già e Non Ancora di Velletri, il grande lavoro delle due associazioni ALBA Onlus di Lariano e L.A.I.C di Velletri sottolineando anche l’importante scopo benefico dell’iniziativa. La Compagnia veliterna “Già e non ancora” si è detta soddisfatta per la grande partecipazione all’evento e per aver contribuito a questa importante e lodevole iniziativa con il ricavato che andrà per il centro estivo ai ragazzi delle due associazioni Alba e L.A.I.C. E’ stato consegnato un presente dalle due associazioni alla compagnia teatrale veliterna, poi infine le ragazze delle due associazioni hanno consegnato un omaggio floreale alle donne della compagnia veliterna.  Si è chiuso così un pomeriggio magico e vedere poi il sorriso negli occhi dei ragazzi delle due associazioni Alba e L.A.I.C di Velletri è stata una grande emozione, con il loro piccolo sogno che si realizzerà con il Centro estivo che si terrà presso il Chiosco dell’Ontanese con momenti ludici, ricreativi e socializzazione che rimarranno impressi nel cuore.

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email