Regione Lazio approva progetti per centri anziani di Frascati

La Regione Lazio approva i progetti per i centri anziani di Frascati per la soddisfazione dell'assessore Alessia De Carli e del Sindaco Mastrosanti

0
76
palazzomarconi
Frascati Palazzo Marconi

Approvati dalla Regione Lazio tre progetti per i Centri Anziani di Frascati, presentati a dicembre 2018 dall’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Frascati. I tre progetti finanziati consentiranno di coinvolgere in modo organizzato gli iscritti, con nuove attività, che si prenderanno cura sia dell’aspetto motorio che mentale, per assicurare un benessere psicofisico generale delle persone.

Il progetto “Insieme in Forma”, che sarà attivato al Centro Anziani di via Matteotti, finalizzato a garantire un sano stile di vita, introducendo un esercizio fisico moderato che stimoli anche la memoria e la mente, ha ottenuto un contributo regionale di 5.077 euro. Il progetto “Connessioni al Centro”, che sarà realizzato per il Centro Anziani di Cocciano, intende combattere l’analfabetismo informatico degli utenti sia riguardo l’uso del computer, sia riguardo l’utilizzo di internet, con la finalità di ridurre il divario digitale intergenerazionale, ha ottenuto un contributo di 6.030 euro. Il progetto “La palestra per la mente”, pensato per il Centro Anziani di Vermicino e finalizzato alla realizzazione di un laboratorio di memory training, per prevenire i deficit meta-cognitivi e garantire un invecchiamento attivo, ha ottenuto un contributo di 5.077.

«La notizia dell’approvazione dei progetti da parte della Regione Lazio, che ringrazio a nome dell’Amministrazione, mi rende molto felice: è una importante occasione per offrire nuovi stimoli ai nostri anziani, per preservarne il benessere e fisico e mentale – dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia De Carli -. Nel Bilancio 2019, che sarà votato nei prossimi giorni, contiamo di implementare i contributi da erogare ai tre Centri Anziani di Frascati, oltre agli importi che saranno stanziati per i tre progetti in questione. Ringrazio infine i funzionari dell’Ufficio Servizi Sociali con i quali ho lavorato per realizzare le proposte progettuali».

Tra le varie iniziative realizzate dall’Amministrazione comunale tra il 2017 e il 2018 in favore dei Centri per gli Anziani si rammenta l’adozione del Nuovo Regolamento per il funzionamento dei Centri Sociali Autogestiti per la Terza Età; gli eventi promossi in occasione di Natale alle Mura con iniziative ludico ricreative; l’incontro “Anziani: l’uso consapevole del denaro e il gioco d’azzardo”, realizzato con lo Sportello Antiusura. Da menzionare anche l’evento Festival della Psicologia che nel 2018 è stato interamente dedicato all’invecchiamento attivo e alla salute psicofisica nella

Print Friendly, PDF & Email