Rifiuti, nasce la squadra degli ispettori ambientali a Monte Compatri

0
845
Monte Compatri
Monte Compatri
Monte Compatri
Monte Compatri

RIFIUTI, NASCE LA SQUADRA DEGLI ISPETTORI AMBIENTALI

Nasce la squadra degli ispettori ambientali. Dopo l’esame sostenuto lo scorso 7 aprile, in seguito alla frequenza di un corso ad hoc, ecco la task force per monitorare la raccolta differenziata a Monte Compatri. Una figura nasce dall’idea di assicurare una maggiore tutela della città e della salute.

Un servizio di volontariato finalizzato a potenziare la vigilanza del porta a porta, a supporto degli agenti della polizia locale.

A loro il compito di accertare le violazioni e contattare il comando dei vigili che dovranno elevare le multe. E dovranno fermare gli inquinatori seriali e chi non raccoglie le deizioni del proprio cane. Controlli e non solo.

Questa squadra, infatti, avrà anche l’onere di informare ed educare i cittadini sulle corrette modalità di conferimento e smaltimento di materiali riciclabili e non.

“Una forma di prevenzione nei confronti di quegli utenti – dichiarano in una nota congiunta il sindaco Marco De Carolis e l’assessore all’Ambiente, Claudio Gara – che con comportamenti irrispettosi del vivere civile sporcano o avvelenano il nostro territorio: compromettendo, così, anche il diritto alla salute dei residenti. E i loro sforzi per riciclare sempre di più e meglio”.

Print Friendly, PDF & Email