Rifondazione Comunista verso referendum su Costituzione, scuola e lavoro

0
1386
Rifondazione Comunista
Logo Rifondazione Comunista
Rifondazione Comunista
Logo Rifondazione Comunista

Costituzione, scuola, lavoro, costruiamo comitati referendari contro le politiche di Renzi” è il tema dell’incontro promosso dal Partito della Rifondazione Comunista federazione Castelli, Colleferro, Litoranea che si svolgerà ad Albano Laziale venerdì 11 dicembre alle ore 17,30, presso la sala Vespignani.

“Questi sono i principali ambiti in cui – si legge nella nota di Rifondazfione Cfomfunffista – si è attivato in questi due anni il “fare” del governo Renzi. Il risultato che emerge dalla legislazione proposta dal governo è meno democrazia, meno diritti, meno servizi pubblici. Al contrario i successi renziani sulla riforma della Costituzione, sul Jobs Act e sulla “buona scuola” mostrano per intero il loro carattere di classe. La democrazia diviene un simulacro liberale in cui ciò che predomina non è più la sovranità del popolo ma la volontà del Governo. I lavoratori sono stati ridotti a pura merce subordinata totalmente alla volontà dell’azienda. La scuola è stata irregimentata in forme padronal-militaresche utili a formare battaglioni d’assalto ma non a formare libere, competenti e democratiche coscienze.

Che fare di fronte a questa devastazione sociale, democratica e culturale operata dal renzismo? Ne discutiamo con Giovanni Russo Spena, Direzione Nazionale PRC, Laura Nanni, Responsabile scuola PRC regione Lazio, Marco Bizzoni, segretario federazione PRC Castelli, Colleferro, Litoranea.

Informarsi è il primo passo – conclude la nota del Prc – per organizzare una risposta politica, partecipata e di massa di tutti i cittadini democratici che rifiutano il regime liberista che il governo Renzi, con la complicità della grande informazione cartacea e televisiva, sta instaurando”.

Print Friendly, PDF & Email