Righini “Carcere Velletri più agenti e più risorse”

L'esponente di Fratelli d'Italia Giancarlo Righini, consigliere regionale del Lazio, chiede per il Carcere di Velletri "più agenti e più risorse"

0
284
righini
Righini

“RIGHINI (FDI): “CARCERE VELLETRI  PIU’ AGENTI E PIU’ RISORSE”

La brillante operazione degli agenti del carcere di Velletri, con il ritrovamento di un cellulare e dosi di hashish segnala una volta di più l’esigenza di intensificare i controlli. Il sistema carcerario fa acqua da molte parti e se ne è avuta conferma con le recenti rivolte in diversi penitenziari italiani come giustamente segnalato dal deputato Silvestroni con una interrogazione al ministro Bonafede. E’ urgente predisporre misure che tutelino l’incolumità degli agenti, servono più personale, sistemi di sicurezza con tecnologie di ultima generazione e una più razionale ridistribuzione dei detenuti. Per realizzare questi interventi ci vogliono  provvedimenti ad hoc che richiedono la massima sinergia tra le Istituzioni nazionali, quelle locali e la direzione delle carceri. Un primo passo in questa direzione sarà la visita che faremo a breve insieme al deputato del collegio Silvestroni del carcere di Velletri, per raccogliere le istanze della direzione, degli operatori e degli agenti, che poi trasferiremo alle rispettive assemblee”. Così in un comunicato, Giancarlo Righini consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

Print Friendly, PDF & Email