Rimborsi d’oro in Provincia, assolto Francesco Paolo Posa

0
1208
posa
Francesco Paolo Posa
posa
Francesco Paolo Posa

Assolto perché il fatto non sussiste. E’ una giornata di grande emozione per Francesco Paolo Posa, l’ex Sindaco di Frascati e consigliere provinciale che, dal 2008, era rimasto coinvolto nella nota inchiesta sui cosiddetti rimborsi d’oro, con le accuse di truffa e falso in danno nei confronti della Provincia di Roma.

Stamattina, il giudice della I sezione penale del tribunale di Roma, dottor Valerio De Gioia, ha emesso la sentenza di assoluzione, perché il fatto non sussiste, superando in questo modo anche l’ipotesi di prescrizione che avrebbe potuto essere applicata nella fattispecie.

“Si conclude così un’annosa vicenda – commenta a caldo l’ex sindaco Posa – ho sempre avuto totale fiducia sulla magistratura e, come ho sempre sostenuto, oggi anche gli atti confermano la mia totale estraneità ad accuse ingiuste, che hanno scatenato nei miei confronti dicerie e cattiverie gratuite”. “Adesso – aggiunge Posa – si apre una fase nuova in cui si potrà tornare a confrontarci non più sulle illazioni ma esclusivamente sulla politica, sui progetti e sulle idee”.

Print Friendly, PDF & Email