A Rocca di Papa a Natale la solidarietà fa il bis

0
806
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa

Si è svolto oggi (il 24 dicembre) in aula consiliare il consueto appuntamento natalizio del Comune di Rocca di Papa. Tutti riuniti i dipendenti comunali e gli amministratori si sono scambiati gli auguri in un clima di serenità e di festa, non dimenticando però gli obiettivi e i propositi per il nuovo anno. E’ stato un anno difficile – ha commentato il primo cittadino Pasquale Boccia – ma quello che non è mai mancato è la dedizione e la professionalità di quanti sono chiamati tutti i giorni a servire i cittadini. Vogliamo però iniziare il 2014 con rinnovato entusiasmo, a partire da noi stessi, perché più sono dure le difficoltà più c’è bisogno di persone positive e propositive”. Si è rinnovato anche quest’anno l’adozione a distanza della piccola Luz Milagros, la bimba adottata due anni fa da tutti i dipendenti per il tramite dell’associazione di missionari “Servi dei Poveri del terzo Mondo” attiva in Perù, dove opera il concittadino Padre Pierfilippo Giovanetti. Quest’anno anche tutti gli amministratori, di maggioranza e di minoranza, hanno deciso di adottare la gemella di Luz, Ruth Milagros, continuando la scia di solidarietà già tracciata dall’ Ente comunale.

Print Friendly, PDF & Email