Rocca di Papa, seminario sul marketing turistico

Si terrà venerdì 15 settembre a Rocca di Papa il seminario dal titolo “Potenzialità e sviluppo turistico del territorio tra natura, cultura e gastronomia”

0
536
borghi
Borghi nel Lazio

Si terrà venerdì 15 settembre a Rocca di Papa, presso il Museo Geofisico, dalle ore 17,30, il seminario dal titolo “Potenzialità e sviluppo turistico del territorio tra natura, cultura e gastronomia”, il primo degli eventi previsti dal progetto “Li.W.E. – Living, Walking, Eating Castelli Romani”, proposto dai Comuni di Rocca Priora (capofila), Monte Porzio Catone e Rocca di Papa e finanziato dalla Regione Lazio, Direzione Agenzia Regionale del Turismo, nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Valorizzazione e promozione turistica dei Borghi del Lazio”. Il progetto, al quale hanno aderito con una manifestazione di interesse la Comunità Montana dei Castelli Romani e Monti Prenestini, il Parco dei Castelli Romani, il Consorzio SBCR e il Tour Operator Ale Viaggi, mira a sviluppare azioni e prodotti che, sinergicamente connessi, valorizzino le risorse storiche, naturalistiche ed enogastronomiche dei tre borghi, con tratti caratteristici distinti ma tra loro collegati dal percorso “Terre Ospitali”. Durante l’incontro sarà presentata ed illustrata la Legge Regionale 2/2017 sui Cammini del Lazio.


Al seminario parteciperanno:
– Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa, che porterà i saluti dell’Amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza;
– Eugenio Patanè, consigliere regionale, primo firmatario della Legge Regionale n. 2/2017 sul sistema dei Cammini del Lazio;
– Giuseppe De Righi, presidente del Consorzio SBCR, che si soffermerà sulle opportunità insite nella promozione delle numerose eccellenze del territorio dei Castelli Romani
– Maria Cristina Vincenti, presidente dell’Archeoclub Aricino Nemorense, con l’argomento “La Via Appia Antica e la Via Sacra di Monte Cavo alla luce delle legge 2/2017 sui Cammini del Lazio”
– Valeria Davolo, esperta di marketing turistico e territoriale, che svilupperà il tema legato alle potenzialità, le sfide e gli strumenti del territorio per una valida promozione turistica;
– Sandro Caracci, presidente del Parco Regionale dei Castelli Romani, che illustrerà il progetto relativo al Geoparco del Vulcano laziale e le opportunità di valorizzazione turistica a questo collegate;
modererà gli interventi Paolo Gatta, consigliere comunale di Rocca di Papa.

L’evento, sia per la qualità dei relatori che per i temi trattati, rappresenterà un’occasione importante per il territorio, oltre che un momento di riflessione per soffermarsi su quanto è stato fatto e quanto ancora si può fare, in materia di turismo e sviluppo in un’area così ricca di potenzialità come quella rappresentato dai tre Comuni castellani.

Print Friendly, PDF & Email