Rocca Priora, bando per contributi a favore di minori orfani di vittime di femminicidi

0
1194
lavalle_pucci
Federica Lavalle e Damiano Pucci (foto tratta dalla pagina facebook dell'assessore Lavalle)
lavalle_pucci
Federica Lavalle e Damiano Pucci (foto tratta dalla pagina facebook dell’assessore Lavalle)

Il Comune di Rocca Priora ha aderito al bando della Regione Lazio che prevede il finanziamento per tutelare e sostenere le figlie e i figli delle donne vittime di femminicidio. “Negli ultimi quindici anni il numero dei figli che hanno perso la madre, vittima di femminicidio, è salito a quota 1.628 – spiega l’Assessore alle politiche sociali di Rocca Priora, Federica Lavalle. – Questo fondo è dedicato a loro e l’obiettivo è quello di riconoscere agli orfani un sostegno. Il Comune di Rocca Priora ha aderito immediatamente al bando regionale: un’iniziativa importante nelle Politiche sociali del territorio”. I soggetti ammessi alla presentazione delle domande sono il genitore esercente della patria potestà (esclusivamente nel caso in cui non sia autore del reato, indagato o imputato) o il tutore del minore o soggetti terzi, individuati da un decreto di affido. L’avviso pubblico ha scadenza il 30 Giugno 2017. Info: http://www.comune.roccapriora.roma.it/

Print Friendly, PDF & Email