Rocca Priora, Zingaretti firma stato di calamità naturale dopo piogge a metà ottobre

0
741
Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti Presidente Regione Lazio
Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti Presidente Regione Lazio

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti , con il decreto n. T00232 del 30 ottobre 2015, ha dichiarato lo “stato di calamità naturale” per il territorio del comune di Rocca Priora, accogliendo così la richiesta fatta dall’Amministrazione comunale dopo le forti piogge del 13, 14 e 15 ottobre scorsi.

I tecnici regionali ora dovranno effettuare una stima ed una contestuale ricognizione delle risorse finanziarie iscritte nel Bilancio di previsione finanziario 2015 della Regione Lazio  finalizzate alla “copertura delle spese relative agli interventi necessari alla riparazione dei danni e per il ritorno alle ordinarie condizioni di vita”.
Le vie che hanno riportato le situazioni più critiche e che necessitano di interventi sono: via Belmonte-via della Pineta, via Lazio, via della Forma e via Osteria Nuova.
Visto che ci sono stati danni anche alle proprietà private,  i cittadini interessati sono invitati a contattare la segreteria del sindaco  o l’Ufficio Tecnico per fornire una relazione, con adeguata documentazione del danno subìto, ai fini di una ricostruzione più completa dei danni provocati dall’alluvione.
“Era un passaggio fondamentale – ha dichiarato il sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci – perché i danni provocati dalle alluvioni di metà ottobre sono davvero enormi e solo in questo modo riusciremo a fronteggiare una situazione così critica. Un ringraziamento alla Regione Lazio, attenta e solerte nel rispondere ad una grande emergenza vissuta dalla nostra comunità.”
Print Friendly, PDF & Email