Roccasecca, arrestato coltivatore di marijuana nel terreno vicino casa

I fatti giovedì 13 agosto. Arrestato 50enne dai Carabinieri di Roccasecca per coltivazione in un terreno vicino casa di piante di marijuana

0
111
roccasecca_piante_marijuana
Roccasecca, piante di marijuana coltivate in un terreno

Sono state sequestrate piante di marijuana alte quasi 3 metri, che venivano coltivate in un terreno vicino ad un abitazione di un uomo di cinquant’anni di Roccasecca. I membri della locale Stazione dei Carabinieri hanno scoperto l’attività illecita nella mattinata di giovedì 13 agosto. L’arrestato, detenuto ai domiciliari, è accusato di “coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti del tipo marijuana” dopo essere stato, in passato, inquisito per reati in materia di stupefacenti. Sono 11 le piante rivenute di un altezza compresa tra i quasi 2 e 3 metri (178 e 293 centimetri per l’esattezza).

Print Friendly, PDF & Email