Roma 2024, Astorre per lago Albano sede olimpica

0
837
Bruno Astorre Pd
Il Sen Bruno Astorre del Partito Democratico
Bruno Astorre Pd
Il Sen Bruno Astorre del Partito Democratico

“Come ho avuto modo di dire ieri – dichiara in una nota il Senatore del Partito Democratico Bruno Astorre – a margine della presentazione del rapporto sulla candidatura di Roma ai Giochi Olimpici 2024, la Capitale è assolutamente all’altezza di vincere questa sfida, che costituisce non solo un punto di orgoglio ma anche e soprattutto un volano per l’economia del territorio. E, proprio in relazione al nostro territorio, quello dei Castelli Romani, non posso che esprimere grande soddisfazione per – continua Astorre – la scelta del Centro equestre dei Pratoni del Vivaro per le gare di equitazione. Il lavoro del sindaco Pasquale Boccia e del direttore del Demanio Roberto Reggi è stato premiato e ora la struttura sarà uno dei punti di forza della candidatura di Roma. Adesso è necessario che le istituzioni si attivino per valorizzare il centro equestre e renderlo idoneo ad accogliere una così importante manifestazione. Mi permetto di chiedere al presidente del Coni Malagò e al presidente del comitato promotore della candidatura di Roma Luca Cordero di Montezemolo di riconsiderare anche il lago di Castel gandolfo quale luogo per ospitare gare olimpiche, così come fu nel 1960. Sarebbe una grande opportunità per il nostro territorio, mi auguro che si possa valutare – conclude l’esoponente castellano Dem – attentamente questa soluzione”.

Print Friendly, PDF & Email