Rosavolley Velletri apre la stagione

Le atlete ed i tecnici della Rosavolley Velletri si sono radunati dopo la pausa estiva Lunedì 3 Settembre per preparare i campionati

0
345
u18frieti
l’Under 18 della Rosavolley, classificatasi terza alle Finali Provinciali Elite a Marzo 2018 a Rieti

Anche le vacanze 2018 sono terminate. Tra poco riapriranno le Scuole ma nel frattempo le attività delle Società sportive stanno pian piano riprendendo vita all’interno delle varie strutture. E’ il caso anche della Rosavolley Velletri che lunedì 3 Settembre ha visto radunarsi Atlete, Dirigenti e Tecnici nella storica palestra della Scuola De Rossi. Dopo i rituali saluti di bentornate e di auguri e di auspici ad impegnarsi e far bene da parte del Presidente Ferruccio Pennacchi, del Dirigente Stefano Formiconi e dello Staff Tecnico in vista dell’inizio dell’imminente stagione agonistica, le atlete hanno iniziato a faticare e sudare agli ordini dei Tecnici.

Il primo allenamento della stagione 2018/2019 è stato tenuto a ranghi completi dalle ragazze della Prima Squadra e dell’Under 16, in attesa che si definiscano orari e luoghi di allenamento. Prima Squadra che anche quest’anno militerà in Serie D, in virtù della riconferma nella categoria ottenuta al termine della passata annata sportiva. Il Campionato inizierà, come di consueto a metà del mese di Ottobre prossimo per terminare ai primi di Maggio del 2019 e vedrà le portacolori rossonere militare nel Girone C con squadre di Roma (il maggior numero) e poi Fiumicino, Aprilia, Latina, Fondi, Faiti e Nettuno. Il Team castellano si presenterà anche quest’anno ai nastri di partenza con una formazione molto giovane (nate dal 1999 in poi) in virtù dell’autorizzazione avuta dalla Federazione Pallavolo per lo sviluppo e la crescita Settore Giovanile. Si gareggerà anche nell’Under 18, categoria in cui la Rosavolley è arrivata sino al 3° posto nel Campionato Elite, salendo sul podio nelle Finali Provinciali svoltesi a Rieti.

Le rossonere giocheranno ugualmente in Prima Divisione, dopo l’ottima performance della passata annata agonistica conclusa da capitan Vecchi e compagne con la Promozione dalla Seconda Divisione. La rappresentativa societaria, tagliò per prima il nastro del traguardo in virtù delle sue 18 vittorie in 20 gare disputate, avendo la meglio sulla Duemila12 di Roma dopo un lunghissimo duello durato tutto l’anno. La Società del Presidente Pennacchi difenderà inoltre i colori sociali anche nell’Under 14 e nell’Under 16, dopo i promettenti risultati riscontrati nella recente esperienza in cui si è badato più che altro alla crescita tecnica e caratteriale delle giovani, molte delle quali alle prime esperienze agonistiche. Sarà riproposta probabilmente anche una compagine Under 12 che darà seguito al lavoro svolto in maniera eccellente nei mesi trascorsi.  Assicurata la partecipazione inoltre al Torneone Minivolley S3, ideato dalla Federazione Pallavolo in cui le miniatlete del Sodalizio rossonero con età dai 5 agli 11 anni si cimenteranno in un circuito provinciale con le pari età delle cittadine limitrofe. Il tutto nel contesto di un Corso Minivolley che durerà l’intera stagione e vedrà protagoniste le piccolissime tesserate. Saranno riproposte anche le attività ed i tornei agonistici delle compagini dei più grandi di età, quali le Amatoriali le cui modalità sono al vaglio della Dirigenza. La stessa Dirigenza sta studiando e valutando varie iniziative, collaborazioni e partecipazioni sportive e sociali a manifestazioni ed eventi locali e territoriali che vedranno impegnati tutti i tesserati del Club, come già fatto in passato con soddisfazione e gratificazione.   

 

Print Friendly, PDF & Email