Rugby Federleague, la Nazionale si raduna a Vinci dal 27 giugno

0
850
la_nazionale_italiana_rugby_a_13_in_kenya
La nazionale italiana Rugby a 13 in Kenya
la_nazionale_italiana_rugby_a_13_in_kenya
La nazionale italiana Rugby a 13 in Kenya

Un fine giugno di grandissimi eventi per la Federazione Italiana Rugby Football League (Firfl). Se nel week-end ci sarà grande attenzione per la “due-giorni” di corso che vedrà come relatore l’ex campione di rugby a XV Serge Betsen (il quale incontrerà la stampa sabato alle ore 12 presso l’Hotel Savoy di Roma), nel fine settimana successivo ci si sposterà tutti a Vinci (in provincia di Firenze) per l’importante raduno della Nazionale italiana Senior e Under 18. L’evento sportivo si inserirà nell’ambito dell’importante manifestazione “Geniogioco”, dedicata al grande Leonardo che proprio nella cittadina toscana nacque nel 1452. Le due Nazionali (sia quella giovanile che quella dei grandi) avranno come “quartier generale” lo splendido Golf Club “Bellosguardo” a Vinci e il programma degli appuntamenti sarà fittissimo: il raduno è previsto per le ore 9 di venerdì 27 giugno e già nella mattinata gli azzurri faranno un primo allenamento presso il campo comunale di via Ripalta, ovviamente sotto gli occhi del commissario tecnico azzurro Tyron Sterry e dei suoi collaboratori Giuseppe Moncada, Riccardo Marini, Sebastian Velazquez e Luigi Ferraro. Il raduno permetterà al ct della Nazionale di poter riavere a disposizione un folto gruppo di giocatori nel giro azzurro: un’occasione importante per coloro che parteciperanno e che proveranno a convincere Sterry a convocarli per il successivo test-match dell’Italia del rugby a 13, previsto a novembre con un avversario ancora da ufficializzare. Nel pomeriggio di venerdì, prima della seconda seduta di allenamento giornaliera, si terrà l’incontro con la stampa (ore 16 presso “Bellosguardo”) per presentare la doppia sfida in famiglia del giorno successivo. Sabato 28 giugno, infatti, dopo la seduta di rifinitura al mattino, si terrà prima la partita tra le due squadre dell’Under 18 (ore 16), poi a seguire (intorno alle 17,30) quella dei Senior. E in serata ci si sposta di nuovo al Golf Club “Bellosguardo” per una cena di gala a cui potranno partecipare anche tifosi e semplici curiosi del rugby a 13. Infine domenica 29 giugno una delegazione della Federleague sarà presente nello stand allestito all’interno della manifestazione “Geniogioco”: un’ulteriore occasione per avvicinare e conoscere i protagonisti di una disciplina che in Italia sta crescendo a vista d’occhio.

Print Friendly, PDF & Email