Rugby Frascati, convegno sulla donna nello sport

Fondazione Rugby Frascati, sabato 21 settembre il convegno all'Auditorium delle Scuderie Aldobrandini “La donna nello sport: da novità a parità”

0
56
Scuderie Aldobrandini
Scuderie Aldobrandini di Frascati

“La donna nello sport: da novità a parità”. E’ questo il tema del convegno che sabato (21 settembre ndr) si svolgerà nell’affascinante location dell’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini, in piazza Marconi a Frascati. Un appuntamento molto importante su una tematica estremamente attuale, un evento organizzato dalla Fondazione Rugby Frascati nell’ambito dei festeggiamenti del 70esimo anniversario del Rugby Frascati. Il programma dei lavori, che saranno moderati dal giornalista Paolo Cecinelli, si aprirà alle 9,30 coi saluti istituzionali del sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti, dell’assessore allo Sport Claudio Marziale, dell’assessore alla Cultura Emanuela Bruni e del consigliere regionale della Fir Lazio Sabrina Miceli. A seguire sarà fatta una breve presentazione del convegno che alle 10,15 vedrà un momento molto importante, vale a dire la presentazione della squadra del Rugby Frascati Union 1949 che farà il suo debutto assoluto nel campionato nazionale femminile di serie A, portando con grande orgoglio in giro per l’Italia il nome della cittadina tuscolana. Alle 10,45 ci sarà una relazione introduttiva da parte di Maria Cristina Tonna e poi la successiva apertura di una tavola rotonda a cui parteciperanno nomi di spicco del mondo della politica e dello sport come Emanuele Dessì, Maria Spena, Ivana Veronese, Flaminia Bottacchiari, Onorio Rebecchini, Claudio Gori e Marisell Mendez. La conclusione dei lavori è fissata per le 12,45. La Fondazione Rugby Frascati auspica una corposa partecipazione all’evento da parte di tanti cittadini e appassionati di sport, stante la tematica molto attuale.

Fondazione Rugby Frascati, un successo il convegno “La donna nello sport: da novità a parità”

union_femm_mastrosanti
Rrugby Frascati Union femminile assieme al sindaco Mastrosanti

23 Settembre h.10:45 – Una mattina ricca di spunti di riflessione e di interventi preziosi per parlare del tema centrale del convegno “La donna nello sport: da novità a parità”. Questa è stata l’estrema sintesi dell’appuntamento svoltosi sabato scorso presso la prestigiosa cornice dell’auditorium delle Scuderie Aldobrandini e organizzato dalla Fondazione Rugby Frascati nell’ambito dei festeggiamenti per il 70esimo anniversario della storica società tuscolana della palla ovale. Un evento, svoltosi sotto gli occhi di grandi personaggi che hanno fatto la storia del rugby frascatano, che è stato moderato dal giornalista Paolo Cecinelli (appassionata voce del rugby in tv e non solo) e a cui hanno fornito il loro prezioso contributo diverse personalità di spicco. Prima di aprire la “tavola rotonda” del dibattito, sono stati chiamati sul palco l’assessore alla Cultura del Comune di Frascati Emanuela Bruni (col sindaco Roberto Mastrosanti che ha comunque presenziato all’appuntamento nel corso dello stesso) e poi a seguire il presidente della Fondazione Rugby Frascati Luigino Bellusci (che ha annunciato anche la prossima costruzione di una statua dedicata al rugby), la rappresentante del comitato regionale Fir Lazio Sabrina Miceli e Maria Cristina Tonna che guiderà la prima squadra femminile del Rugby Frascati Union 1949 nel suo storico primo campionato di serie A. Proprio le ragazze del sodalizio tuscolano, arrivate in massa all’interno dell’auditorium delle Scuderie Aldobrandini, sono state presentate una ad una da Cecinelli e hanno ricevuto l’applauso dei tanti presenti in sala e l’incoraggiamento per una stagione storica che inizierà già il prossimo 6 ottobre col match casalingo contro il Pisa. Chiusa la presentazione delle atlete che rappresenteranno la città di Frascati nel massimo campionato di rugby femminile, è stata aperta la tavola rotonda a cui hanno partecipato con preziosi e sentiti interventi Claudio Gori (ex rugbysta e attuale assessore al Bilancio del Comune di Frascati), Onorio Rebecchini (vice presidente della Federazione Italiana Rugby), la stessa Maria Cristina Tonna e poi Ivana Veronese (segretaria confederale Uil), Flaminia Bottacchiari (atleta olimpica di nuoto) e Marisell Mendez (ex allenatrice della nazionale venezuelana e attuale tecnico del Montevirginio in serie A femminile). Pur se invitati non sono potuti intervenire la deputata Maria Spena e il senatore Emanuele Dessì, impegnati in attività istituzionali. La Fondazione Rugby Frascati li ha comunque ringraziati per la loro costante disponibilità e il loro impegno a sostegno del mondo sportivo e rugbistico frascatano. Infine va ricordato il premio consegnato a Alessandro Molinari come primo autentico promotore del rugby femminile a Frascati.

Print Friendly, PDF & Email