Saitta, “il nostro impegno per la cultura e il turismo”

Intervista all’Assessore a Sviluppo locale, turismo e cultura, Francesca Saitta a margine della presentazione della XXX edizione della Festa del Pane

0
222
saitta_lorenzon
Saitta e Lorenzon

A margine della conferenza stampa di presentazione della XXX edizione della Festa del Pane, manifestazione presentata in Conferenza Stampa venerdì 7 settembre dal sindaco Daniele Lorenzon e dall’Assessore a Sviluppo locale, turismo e cultura, Francesca Saitta, che abbiamo intervistato.

Assessore Saitta, possiamo tracciare il bilancio di questi primi mesi da Assessore a Genzano?

“Bilancio direi più che positivo. Lavorare in una pubblica amministrazione ha regole e ritmi completamente diversi dal settore privato, ma mi sono integrata fin da subito grazie anche al team e al gruppo di lavoro che ho trovato, quindi mi sento soddisfatta. Le idee non ci mancano, adesso cercheremo di metterle in pratica e di valorizzare al meglio sia la dimensione culturale e turistica di Genzano, sia lo sviluppo locale”;

Può presentare ai nostri lettori la trentesima edizione della Festa del Pane genzanese? Cosa rappresenta per lei questa manifestazione?

“Siamo giunti alla XXXesima edizione, un traguardo importante per una manifestazione che vuole promuovere il territorio e il suo prodotto enogastronomico tipico per eccellenza, il pane, che da 20 anni vanta il riconoscimento del marchio IGP dall’Unione europea. La XXX edizione della Festa del pane è stata organizzata sulla scia della tradizionale Infiorata, quindi in perfetta sinergia con le associazioni presenti sul territorio. Il programma della manifestazione ricalca proprio lo spirito di collaborazione che questa Amministrazione sta puntando a rafforzare: un programma che anche sintatticamente si basa tutto sulla P di pane. Penso all’appuntamento con la bruschettona IGP: un’occasione per assaporare il nostro tipico Pane, che ricordo quest’anno sarà anche ‘solidale’ perché durante la degustazione si svolgerà una raccolta fondi destinata alla popolazione di Amatrice colpita nell’agosto del 2016 da un sisma. Per valorizzare al meglio l’importanza del mangiar bene è in programma per domenica 16 settembre una tavola rotonda organizzata grazie alla collaborazione con il Festival Cerealia con un focus sulla filiera del pane e più in generale sulla nutrizione. La P torna anche nello sguardo più attento alle tematiche legate alla sostenibilità ambientale. Nei due giorni di festa saranno allestite a via Bruno Buozzi due postazioni multimediali che riprodurranno una serie di video realizzati da Legambiente per sensibilizzare la cittadinanza sul rispetto e la tutela dell’ambiente circostante. Sabato 15 settembre l’Auditorium dell’Infiorata ospiterà la presentazione di una collana di libri su diritto e ambiente a cura della casa editrice Aracne. La P di #plasticfree, proprio come indicato dalla Regione Lazio nel bando a cui abbiamo partecipato per farci supportare nelle spese di organizzazione della manifestazione. P di pane, ma anche P di pace e di poesia. Il 21 settembre é la Festa mondiale della pace: durante la Festa sono in programma concorsi di poesia (anche qui torna la P), contest, concorsi fotografici, letture sulla pace e un flash mob itinerante sul tema. Per esaltare il valore storico-artistico di Genzano non potevano mancare attività culturali all’interno della manifestazione. Grazie ad un ampliamento dell’orario di apertura sarà possibile visitare Palazzo Sforza Cesarini, che da sabato ospiterà la mostra “Villa degli Antonini” con reperti archeologici della villa suburbana di epoca tardo-repubblicana patrocinata dalla Soprintendenza archeologica”;

Quali sono gli eventi sul territorio di Genzano che ci proietteranno verso la fine del 2018 e l’inizio del 2019?

“In ordine di calendario vi annuncio in anteprima che anche quest’anno abbiamo aderito alla campagna di Legambiente Puliamo il mondo e che il prossimo 30 settembre ci sarà una giornata dedicata alla pulizia di Parco Togliatti, i nostri giardinetti. È nostra intenzione supportare le attività presenti sul territorio: per questo motivo abbiamo in programma l’organizzazione della giornata di sconti Black Friday l’ultimo weekend di novembre. E naturalmente stiamo già lavorando alla programmazione per il periodo natalizio”.

saitta_lorenzon
Saitta e Lorenzon
Print Friendly, PDF & Email