San Giuseppe Monte Compatri smentisce D’Acuti

Coronavirus, il San Giuseppe di Monte Compatri smentisce l’annuncio del sindaco D’Acuti di una positività al Coronavirus giovedì 11 giugno

0
572
montecompatri
montecompatri

“Il Sindaco di Monte Compatri Fabio D’Acuti in modo improvvido ed avventato ha inteso diffondere a tutti i suoi concittadini e non solo, tramite social e giornali locali notizie false su supposti casi positivi COVID-19 rilevati presso la Casa di Riposo Casa San Giuseppe di Monte Compatri. A tale proposito specifichiamo che un solo caso registrato si riferisce ad un’unica Ospite proveniente da degenza ospedaliera, alla quale prima di essere ammessa nella Struttura, erano stati eseguiti 4 tamponi tutti negativi. Accolta in Struttura in isolamento e all’esordio di nuovi sintomi trasferita nell’immediato in ospedale. Il Sindaco senza preventiva indagine presso i servizi sanitari competenti nel suo avventato comunicato dell’11 giugno 2020 u.s., cita ulteriori 5 casi imputandoli a Casa San Giuseppe, casi del tutto FALSI. La Asl ci ha comunicato il giorno 11 giugno 2020 nel tardo pomeriggio, la NEGATIVITA’ di tutti i 96 tamponi effettuati agli Ospiti il giorno 10 giugno 2020, e anche a tutto il personale di Casa San Giuseppe. Questa improvvida iniziativa, ha creato un danno di immagine alla Struttura ed un allarme improprio a tutte le famiglie interessate e nel contesto cittadino di Monte Compatri e non solo”. Lo dichiara il San Giuseppe di Monte Compatri.

 

Print Friendly, PDF & Email