Sbardella e Travaglini, ’L’Amministrazione Mastrosanti dalla trasparenza al torbido’

Polemici Sbardella e Travaglini: ‘Doveva essere l'Amministrazione che volava alto, della città come casa di vetro, della trasparenza totale"

0
277
comunefrascati
Comune di Frascati
‘Doveva essere l’Amministrazione che volava alto, della città come casa di vetro, della trasparenza totale. E invece è l’amministrazione della casa dai vetri oscurati, inaccessibile. E non solo per noi consiglieri comunali. A noi non vengono più inviate, ormai da quasi un anno, le determine dirigenziali e se volessimo cercarle sul sito è impossibile perché sono ferme al 31/12/2017. E così le attività degli uffici vanno avanti senza che i consiglieri, cui spetta il compito di controllo, possano esercitare il ruolo per cui sono stati eletti. Numerose interrogazioni a risposta scritta, alcune risalenti al 3 novembre 2017, giacciono chissà dove. La pubblicazione delle delibere all’albo pretorio segue un criterio sconosciuto ai più, basti pensare che la delibera sul personale votata a fine giugno è apparsa dopo svariate settimane e per pochissimi giorni a cavallo di ferragosto. Accessi agli atti che cadono nel vuoto. Commissioni richieste dall’opposizione convocate fuori tempo e dopo numerose sollecitazioni o addirittura non convocate. Impegni presi in consiglio comunale disattesi. Ci si riempie la bocca di collaborazione da parte delle opposizioni ma poi si fa di tutto per non averla. Noi continueremo a chiedere conto, anche nelle sedi deputate, di questo atteggiamento poco trasparente’. Dichiarano i consiglieri comunali Francesca Sbardella e Gianluca Travaglini.

Print Friendly, PDF & Email