Scolaresche di Marino a Cortona

0
611
cortona
Scolaresche di Marino a Cortona
cortona
Scolaresche di Marino a Cortona

INIZIATO IL 17° PROGETTO JACOPA DE’ SETTESOLI. VISITA A CORTONA CON LE SCOLARESCHE DI MARINO

L’Assessore Ada Santamaita ha accompagnato a Cortona giovedì 4 maggio 2017 le scolaresche che hanno aderito al 17° Progetto Jacopa dé Settesoli promosso dall’Associazione culturale Lo Storico Cantiere e per il quale è stata predisposta la proposta di patrocinio dal Comune di Marino.

Come riferisce la Presidente de Lo Storico Cantiere Valeria De Luca ogni anno l’Associazione propone ad un Istituto comprensivo del territorio il progetto finalizzato alla divulgazione e valorizzazione della storia e delle tradizioni locali.

Nel 2017 sono state coinvolte le classi di scuola media II A e II B del plesso Ungaretti e II D e II E del plesso Carissimi dell’Istituto comprensivo Marino centro per un totale di circa 100 ragazzi.

L’uscita didattica denominata “Sulle orme di Jacopa” effettuata a Cortona ha costituito un ulteriore elemento di conoscenza che va ad aggiungersi alle ricerche e agli studi effettuati dai ragazzi sulle figure storico-religiose di Jacopa dé Settesoli e San Francesco d’Assisi.

Tutti gli elaborati artistico-letterari prodotti dai ragazzi saranno oggetto di una Mostra che si terrà presso la Sala Lepanto il 31 maggio 2017 unitamente ad una rappresentazione scenica da parte dei ragazzi stessi, in occasione dell’anniversario dello “Statuto di Jacopa” che risale al 31 maggio 1237, nella quale verranno esposti anche i costumi storici de Lo Storico Cantiere.

A Cortona il gruppo di Marino è stato ricevuto dal Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Albano Ricci, da Padre Antonio Di Marcantonio, Rettore della Basilica di Santa Croce di Firenze e da Padre Gabriel Marius Caliman, Custode della Chiesa di San Francesco di Cortona, nella quale sono custodite tre reliquie del Santo Patrono d’Italia quali: la tonaca, l’evangelario ed un cuscino.

“Desidero ringraziare sia l’Amministrazione comunale di Cortona e la Comunità Francescana per la calorosa accoglienza riservata ai nostri ragazzi e a tutti noi – ha dichiarato l’Assessore Santamaita – Per quanto ci riguarda cercheremo di rafforzare sempre più il legame con la città di Cortona, che poggia sulle figure di Jacopa dé Settesoli e San Francesco, che dura oramai da dieci anni e alimentato dalle visite ufficiali e non che le nostre due comunità si scambiano di anno in anno. Sarà un nostro impegno, in occasione del Decennale che cade il 28 ottobre prossimo, promuovere un incontro a 3 anche con i rappresentanti della Città di Assisi per suggellare ancor di più il legame di Amicizia fraterna siglato a suo tempo. Ricordo che tutto ciò è stato possibile grazie all’opera incessante di scambi culturali portati avanti dall’Associazione Lo Storico Cantiere alla quale va il nostro ringraziamento più sincero”.

Print Friendly, PDF & Email