Scuola dell’infanzia, il Comune di Rocca di Papa taglia le liste d’attesa

0
857
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa
Rocca di Papa

L’ultima seduta consiliare ha segnato un cambiamento importante per l’educazione scolastica di Rocca di Papa. L’assise ha istituzionalizzato la sezione comunale dell’infanzia resasi necessaria per sopperire al mancato trasferimento di nuove insegnanti da parte del Ministero dell’Istruzione, e quindi alla mancata attivazione di nuove sezioni nonostante la disponibilità di aule.

L’aumento della popolazione scolastica ha infatti determinato negli ultimi cinque anni liste di attesa di decine di bambini, che, senza la sezione aggiuntiva alle sei statali, non avrebbero potuto frequentare la scuola dell’infanzia.
Con l’approvazione del regolamento la sezione comunale, che sarà attivata presso l’edificio scolastico “Giardino degli ulivi” in zona Vigne, diviene quindi una certezza per tutte le famiglie e non più una soluzione cui ricorrere in extremis, grazie alle disponibilità del bilancio.

Mentre per i primi tre anni la sezione aggiuntiva è stata sostenuta per l’80% da finanziamenti regionali e per il restante 20% dal Comune, dal 2012 in poi invece è stata totalmente a carico dell’Ente locale.

Grazie alla nuova sezione tutti gli alunni in graduatoria per l’anno scolastico 2014/2015 saranno assorbiti. Sarà la Giunta comunale in seguito a stabilire la retta di compartecipazione delle famiglie degli alunni interessati, tenendo in dovuta considerazione particolari situazioni di disagio.

“E’ una scelta importante quella che il Consiglio comunale ha fatto – spiega il presidente Marika Sciamplicotti – che sottolinea l’importanza che riveste per noi l’educazione scolastica e il diritto di ogni bambino di frequentare la scuola dell’infanzia, che, non essendo considerata scuola dell’obbligo, non viene garantita per tutti da parte dello Stato. In questo modo il Comune intende tutelare anche particolari situazioni di bambini che necessitano di maggiori attenzioni”.

Print Friendly, PDF & Email