Scuola e Referendum, Gori risponde a Fiasco

Mario Gori, Coordinatore politico della maggioranza in seno al Consiglio Comunale di Frascati, risponde a Mirko Fiasco su Scuola e Referendum

0
359
mario_gori
mario gori

“L’Amministrazione comunale, per quanto di sua competenza, ha già provveduto a recepire tutte le richieste dei due dirigenti scolastici… il rinvio sarebbe utile bensì per il caos normativo e procedurale che ancora regna a livello governativo per quanto riguarda tutti i relativii disciplinari per il contrasto al Covid19…

Se poi aggiungiamo il Referendum fissato il 20/9 dal Governo…

C’è una situazione surreale per la scelta assurda assunta dal governo. Sarebbe bastato programmare le elezioni dieci giorni prima per evitare qualsiasi problema! E i governatori delle Regioni lo avevano detto e ridetto. Adesso, chi ha fatto il pasticcio, cerca di scaricare il problema ai Comuni. Si sentono avanzare ipotesi fantasiose che si scontrano con le norme che sono previste per l’allestimento dei seggi. Devono essere chiare due cose. La prima: ogni seggio deve essere sigillabile alla fine della giornata, porte e finestre, e deve essere sorvegliato da militari all’esterno. E là dove ci sono più seggi, questi non possono essere dislocati in edifici diversi perché servirebbe moltiplicare il numero dei militari messi a presidio. Pertanto non sono utilizzabili le palestre quando ci sono più seggi. A meno che non si decida di allestire dei box a costi insostenibili. Impossibile utilizzare la biblioteca che è open space, stesso dicasi per immobili analoghi . Quanto ai musei, si dovrebbero disallestire e riallestire le sale espositive con costi elevati. Oltre alle problematiche logistiche, ve ne sono altre. Si dovrebbero ristampare tutte le cartelle elettorali: operazione costosa. E si metterebbero a disagio gli elettori anziani che hanno le loro abitudini. È bene ricordare le difficoltà patite dagli elettori ogni volta che si sono cambiate le sedi elettorali»”. Lo dichiara Mario Gori, Coordinatore politico della maggioranza in seno al Consiglio Comunale di Frascati

Print Friendly, PDF & Email