Scuole Pie, ripartono dalla materna

Le reazioni alla ripartenza delle Scuole Pie a Frascati: le parole del Senatore Dessì e del capogruppo del Pd di Frascati a Palazzo Marconi Sbardella

0
309
scuolepie
Scuole Pie Frascati
Le Scuole Pie non chiudono, ma rilanciano la propria attività con una nuova partenza. Dall’anno scolastico in corso, il 2018-2019, l’Istituto Calasanzio riparte dalla creazione delle classi della scuola materna.
Ecco le reazioni a questa bella notizia per la comunità tuscolana:
ISTRUZIONE, DESSÌ (M5S): SALVATAGGIO SCUOLE PIE DI FRASCATI OTTIMA NOTIZIA

“Da genitore di ragazzi, per ultima mia figlia, e da figlio di genitori che hanno frequentato l’Istituto Calasanzio ed il suo oratorio, sono estremamente contento di apprendere che le Scuole Pie continueranno a svolgere, come in questi ultimi 4 secoli di storia cittadina, la loro attività scolastica”. Così il senatore 5 stelle Emanuele Dessì commenta la notizia diffusa oggi della conferma che lo storico istituto tuscolano non chiuderà i battenti. Informativa che gli stessi padri scolopi provinciali hanno confermato a fine agosto. “Per Frascati ed i frascatani le Scuole Pie non sono un semplice istituto scolastico: solo chi è nato e cresciuto in città può capire cosa rappresentino e sapere che c’è non solo, seppur ridotta, la continuità scolastica ma soprattutto un piano di rilancio nella sua funzione aggregativa è motivo di orgoglio e di felicità. Conto di incontrare presto padre Maurizio Fagnani per ringraziarlo personalmente per il suo impegno. E’ auspicabile che tutte le istituzioni, ad iniziare dal sottoscritto, dal sindaco, sino agli stessi cittadini, possano mettersi a disposizione delle Scuole Pie per contribuire a progetti che abbiano a cuore il futuro di questo istituto”, conclude il senatore.

Francesca Sbardella: “Che le Scuole Pie non chiudano è un dono per Frascati”

“Che bel dono per tutta la comunità frascatana che le Scuole Pie non chiudano!
La scuola popolare più antica d’Europa può continuare nella sua missione, quella di insegnare e ancora di più di educare e formare. Sono davvero contenta che le difficoltà del passato siano archiviate e che l’istituto ora, ripartendo dalla scuola materna, potrà avere un nuovo slancio al servizio non solo delle famiglie dei bambini ma di tutta la città, a quanto mi pare di capire nelle intenzioni di padre Maurizio che ringrazio per aver creduto e aver voluto scommettere su questa importante realtà. È un dono per Frascati che mi auguro sapremo valorizzare al meglio”. Dichiara il consigliere Dem di Frascati Francesca Sbardella

Print Friendly, PDF & Email