Sempre in testa la C dell’F&D Waterpolis

Oltre alla vittoria della Serie C della F&D Waterpolis di Domenico Criserà arriva pure la vittoria per le ragazze dell'Under 17 di Matteo Calcagni

0
125
u_17
Under 17
serie_c_waterpolis
Serie C ad Anzio contro Roma 2020

Serie C maschile, altra vittoria e primato confermato per l’F&D Waterpolis

Vittoria fondamentale per l’F&D Waterpolis di mister Domenico Criserà nel campionato di Serie C maschile. Il recupero, andato in scena ad Anzio, ha visto la compagine castellana prevalere per 10-5 sul Roma 2020 e in virtù di questo successo mantenere la vetta della classifica con dodici punti in sei gare. Così il tecnico Criserà a fine gara: “Partita che, nonostante il finale, è stata molto difficile con un avversario ostico e ben guidato dall’ottimo allenatore Gazzarini, ex grande portiere. Abbiamo iniziato” – ha notato il mister – “al contrario dell’altra volta sbagliando molto nei primi due tempi, con lentezza, poco dinamismo, errori grossolani. Abbiamo subito il 4-1 a inizio terzo tempo per poi non perderci d’animo e recuperare il passivo fino al pareggio a fine terzo tempo. Chiaramente è venuta fuori la forza della squadra nell’ultimo tempo, la rosa è competitiva e lo ha dimostrato dilagando grazie alla maggior freschezza e lucidità dei giocatori. Dobbiamo migliorare l’approccio, totalmente errato, ci era già successo in due partite perse di misura. Dobbiamo essere più determinati e commettere meno errori all’inizio, altrimenti diventa difficile recuperare. Sono contento della reazione dei ragazzi che hanno mantenuto saldi i nervi e testa alle prossime due trasferte, coronavirus permettendo”. Anche il presidente Francesco Perillo, presente in tribuna, ha approfittato per lodare i ragazzi di mister Criserà dopo la loro rimonta: “Abbiamo iniziato la partita in maniera molto contratta sbagliando tanto e prestando il fianco alla squadra ospite, dopo di che ho visto una grandissima reazione di orgoglio con l’F&D a piazzare un parziale importantissimo che ci ha permesso di rimontare dandoci poi la spinta per vincere. Una reazione che dimostra la forza psicologica di questa squadra, che sotto di parecchio avrebbe potuto soccombere contro un buon avversario. Ottima iniezione di fiducia per il futuro, continuiamo a guardare tutti dall’alto e ci auguriamo che si possa proseguire così nei prossimi appuntamenti già dalla gara di Monterotondo”. Questi i parziali: 0-2 per il Roma 2020 nel primo tempo, 1-1 nel secondo quarto, 3-1 nel terzo e 6-1 nell’ultimo.

Under 17 femminile, vittoria in trasferta per l’F&D Waterpolis (14-10)

Vittoria per l’under 17 femminile dell’F&D Waterpolis, che supera agevolmente Waterpolo con il punteggio di 14-10. Primo tempo equilibrato che finisce sul 2-2, ma le castellane di Matteo Calcagni calano l’allungo decisivo nel secondo (3-6) e nel terzo tempo (1-3), prima di lasciare alle padrone di casa l’ultimo quarto terminato 4-3. Un 14-10 comunque meritato, arrivato grazie alle reti di Falletta (doppietta), Giuliano (tris), Attenni e Aprea (un poker a esta), Baldo. Così a fine gara il tecnico Matteo Calcagni: “Partita inizialmente difficoltosa, in una Piscina alla quale ci siamo dovuti abituare. Il primo tempo è finito in parità ma nel secondo abbiamo preso il largo e poi ci siamo portati avanti, senza rischiare sul risultato, mai in discussione. Abbiamo sbagliato tanto, troppo, davanti alla porta e poteva finire con più scarto. Tutto sommato va bene perché portiamo a casa tre punti preziosi per il nostro cammino e per la nostra classifica. Complimenti alle ragazze, ottima prova di squadra, speriamo di migliorare sempre di più”.

F&D WATERPOLIS: Castorina, Ducci, Falletta (2), De Angelis, Mele, Fava, Giuliano (3), Picca, Attenni (4), Aprea (4), Baldo (1), Cappelluti, Gaibisso, Iacomino. Allenatore: Calcagni.

Print Friendly, PDF & Email