Dario Serapiglia premiato dall’Ordine dei Giornalisti

Una targa dall'Ordine dei Giornalisti al Direttore de L'Artemisio di Velletri Dario Serapiglia per i suoi 50 anni di carriera giornalistica sulle più importanti testate

0
477
serapiglia
Serapiglia

50 anni di professione giornalistica. Per questa motivazione l’Ordine del Lazio ha voluto premiare il collega castellano Dario Serapiglia con una targa che celebra la sua carriera. Fin dai suoi inizi ha collaborato con le realtà più importanti non solo del nostro territorio, ma anche del panorama nazionale: dal Tempo, “il primo a darmi una vera possibilità” dice Serapiglia, passando per la Rai e l’Ansa fino ad approdare al Messaggero con cui tuttora collabora. Ricordiamo anche  la sua esperienza passata alla Federazione italiana di pallavolo come collaboratore dell’ufficio stampa e redattore della rivista ufficiale, e quella attuale di direttore de L’Artemisio, periodico di Velletri che sta per compiere 17 anni. “Non ho alcun merito – sottolinea – è stato Dio a darmi questo tempo” ma noi non siamo d’accordo. Non è solo una questione anagrafica, in un momento in cui fare il giornalista è diventato un miraggio, in cui molti colleghi abbandonano la professione per mancanza di lavoro o a causa di compensi da miseria, festeggiare 50 anni di attività è sempre più una rarità. A Dario Serapiglia vanno i complimenti di tutta la redazione di Meta Magazine con l’augurio di continuare a svolgere ancora a lungo questa meravigliosa professione.

Print Friendly