Sergio Santinelli confermato alla guida di Acab

L'ultima assemblea di Acab (Associazione Comune Autonomo di Boville) sabato 14 settembre a Santa Maria delle Mole di Marino Laziale 

0
238
santinelli
Sergio Santinelli

Sabato 14 Settembre 2019 alle ore 16.00, presso BiblioPop (S. Maria delle Mole/Marino) si è riunita l’assemblea annuale degli iscritti della Associazione Comune Autonomo Boville. La storica Associazione che, non perseguendo più – in questa fase storica e come da decisione assunta circa cinque anni fa – la costituzione del Comune Autonomo, ora si dedica, come è nei principi statutari, nella promozione sociale e culturale del territorio e dei cittadini, secondo i sani principi della Costituzione italiana. Il presidente uscente, dimissionario insieme a tutto il gruppo dirigente, Sergio Santinelli, ha guidato e presieduto l’Assemblea, consentendo sia un ampio dibattito su tutti i punti all’ordine del giorno, che la trattazione e la votazione, ove previsto degli stessi. Proprio in apertura, Santinelli ha voluto imprimere parole chiare: “ E’ da circa un anno che gestiamo questa realtà, dopo aver regolarmente partecipato ad un bando comunale. A noi sembra che abbiamo fatto passi positivi e da giganti. Non solo lo vediamo dalla testimonianza dei circa 140 tesserati che maggiormente non siamo andati a cercare ma si sono proposti avvicinandosi alle nostre iniziative; ma lo vediamo dalla passione di tanti voi, e anche alcuni ora non presenti, che si sono sempre e con continuità dedicati alla cura della biblioteca e del parco. Questo è un successo che appartiene ad ognuno di noi, e pensiamo di meritare noi di vedere incrementare i successi di questo nostro operare, così come hanno diritto di veder migliorati, in qualità e quantità, i cittadini che si rivolgono a noi, sia gli adulti, che i ragazzi, che i lettori in erba che questa estate sono stati protagonisti”. Il bilancio, punto fondamentale all’esame dell’assemblea, è stato presentato nella sua essenzialità. Dove risultano impegnate tutte le somme che sono giunte per sottoscrizione, per il tesseramento, con le rispondenti spese di aumento delle stigliature per librerie, e per strumenti tecnologici. Tanto da generare un saldo negativo di circa 500 euro. Collegato col bilancio, nei diversi interventi, poi sostenuti dall’assemblea ci sono stati la scelta di aumentare il contributo per l’iscrizione della tessera, sempre restando “popolare”, dagli attuali 3 a 5 euro (tesseramento 2020). Inoltre sarà redatta una nota rivolta al Comune dove “ si farà presente che la peculiarità della convenzione in atto tra ente locale e Acab, comporta che il manufatto adibito a biblioteca è ben tenuto e manutenzionato da Acab, così come il parco adiacente. Ebbene questa realtà di due differenti beni nella stessa convenzione non esiste in altra realtà comunale. Quindi, chiede Acab in assemblea, rivolgendosi all’assessore alla cultura e al sindaco: non si può prevedere un sostegno concreto, oltre che morale, da parte del comune nei confronti di questa realtà?”. Successivamente si è dato vita ad un ampio confronto per la preparazione delle prossime attività. Moltissime le idee messe in campo che sono state raccolte e consegnate al gruppo dirigente entrante. Intanto si è stabilito che il “compleanno” di BiblioPop e della gestione Acab verrà omaggiata con una vera e propria Festa. Questa sarà svolta in data 20 ottobre che dovrebbe coincidere con l’ “Open Day” delle biblioteche dell’intero consorzio di tutti i Castelli romani a cui BiblioPop aderisce. In quello stesso giorno, sarà ufficialmente apposta una targa di intitolazione a Maura Carrozza del Parco. Decisione amministrativa già presa dopo l’iniziativa promossa da Acab/BiblioPop ed accolta all’unanimità dal Consiglio comunale di Marino. Infine, l’Assemblea ha proceduto alla elezione del nuovo Comitato Esecutivo dell’Associazione. Cioè l’organismo che provvederà a gestire nei prossimi due anni le decisioni e gli indirizzi delle volontà degli iscritti, degli utenti della biblioteca e di tutte le attività coerenti con la missione data che l’organismo vorrà perseguire. Su proposta iniziale del Presidente uscente, rinforzate con altre proposte aggiuntive, si è quindi dato vita, all’unanimità, al nuovo Comitato Esecutivo di Acab, che risulta così composto:

Sergio Santinelli, Maurizio Aversa, Maurizio Iagher, Luciana Zampilloni, Stefano Enderle, PierLuca Bizzoni, Giancarlo Forte, Simona Petrucci, Teresa Giacobbi, Anna Maria Ariganello.

Su indicazione dell’Assemblea, e col voto unanime del Comitato Esecutivo neoeletto, Sergio Santinelli è stato confermato (anche con forti applausi di sottolineatura positiva) Presidente dell’Associazione Acab per il mandato dei prossimi due anni. Intanto, ricevuto l’invito dal Comitato di Quartiere Sassone di essere presenti alla loro Festa annuale, è stata già assunta decisione di bissare la partecipazione attiva così come fatto lo scorso anno. Libri di BiblioPop saranno a Sassone.

Print Friendly, PDF & Email