Albano, sciopero di 4 ore per Scuolabus e Tpl

Martedì 8 gennaio la FAISA-CISAL ha proclamato uno sciopero di quattro ore che interesserà sia il servizio scuolabus che il tpl di Albano Laziale

0
230
albanolaziale
Albano Laziale - piazza Mazzini

Albano Laziale, Trasporti: Amministrazione in regola coi pagamenti all’azienda, nessuna responsabilità sullo sciopero per ritardo stipendi

Martedì 8 gennaio, i dipendenti della ditta Onorati hanno indetto uno sciopero di quattro ore, dovuto al ritardo nel pagamento degli stipendi, che potrà comportare disagi sul Trasporto Scolastico in orario di entrata delle scuole e sul Trasporto Pubblico Locale. Si precisa che l’Amministrazione Comunale è in regola con i pagamenti all’azienda erogatrice di questi servizi e quindi NON responsabile di questo stato di agitazione.

E ancora dal Comune di Albano

“Si comunica che per il giorno martedì 8 gennaio 2019 è stato proclamato dalla FAISA-CISAL (Federazione Autonoma Italiana Sindacale Autoferrotranvieri) uno sciopero di quattro ore che interesserà sia il servizio scuolabus che il trasporto pubblico locale con le seguenti modalità attuative:

Servizio Scuolabus: autisti ed assistenti sciopereranno dalle ore 6.30 alle ore 10.30. Non sarà garantito dunque il servizio di entrata a scuola, mentre il servizio in uscita sarà regolare.

Il Servizio di Trasporto Pubblico Locale sarà invece interessato dallo sciopero dalle ore 8.31 alle ore 12.31”.

Print Friendly, PDF & Email