Settima edizione di “Trasformiamo il bullismo” a Rocca Priora

0
669
bulli
Bullismo
bulli
A Rocca Priora la 7ª edizione di Trasformiamo il bullismo

Con Delibera n°207 del 21 Dicembre 2016, la Regione Lazio ha concesso al Comune di Rocca Priora un contributo di 21.000€ a favore dell’iniziativa “Trasformiamo il bullismo”, arrivata alla settima edizione. L’evento rientra nel progetto volto a contrastare il fenomeno del bullismo, soprattutto nelle scuole. “Per questa edizione stiamo studiando nuove iniziative di partecipazione per tutti gli studenti di Rocca Priora – spiega il Sindaco di Rocca Priora, Damiano Pucci. – Ci aiuterà il Distretto Socio-Sanitario RmH1 con l’obiettivo di contestualizzare al meglio il fenomeno attraverso concorsi, incontri e manifestazioni parallele nelle scuole”. Un po’ di dati. L’Istat ha comunicato che nel 2014 poco più del 50% degli 11-17enni è rimasta vittima di episodi di bullismo. Lo rivela un suo studio che analizza i comportamenti offensivi e violenti tra i giovanissimi. Gli episodi di cyberbullismo (bullismo attraverso canali digitali), invece, sono meno frequenti ma ad essere più colpite sono le ragazze. “Il bullismo è un vero e proprio allarme sociale che dobbiamo fronteggiare in tutti i modi – aggiunge l’Assessore alle politiche sociali di Rocca Priora, Federica Lavalle. – Abbiamo scelto, da sette anni, di dare innanzitutto una panoramica teorica e attuare nelle scuole attività di prevenzione. Il contributo della Regione Lazio riconosce tutto il lavoro svolto a Rocca Priora e ci dà nuovi stimoli per proseguire sulla strada tracciata”.

Print Friendly, PDF & Email