SI Albano Laziale, “governare nell’interesse della città anche dall’opposizione”

0
1163
Palazzo Savelli Albano Laziale
Albano Laziale - Palazzo Savelli
Palazzo Savelli Albano Laziale
Albano Laziale – Palazzo Savelli

“Governare nell’interesse della città anche dall’opposizione

La decisione del omune di predisporre delle centraline in alcuni punti di Albano, Cecchina e Pavona (Piazza della Costituente ad Albano centro, Piazza Berlinguer a Pavona  e via Portogallo a Cecchina) per il monitoraggio dell’aria è ascrivibile certamente all’iniziativa intrapresa dalla consigliera Gabriella Sergi con una mozione e con manifesti.
Ma pur ritenendo positiva – “un primo passo, speriamo che ne seguono altri” – la decisione della giunta Marini, ci preme evidenziare le seguenti considerazioni:

– la scelta dei luoghi dove installare le postazioni non è fra le più felici. Bisognava invece subito monitorare i punti più sensibili di Albano:  il Corso Matteotti e Borgo Garibaldi, il Centro Storico dove la configurazione morfologica (strade strette) e il traffico lasciano intuire la persistenza di problemi di inquinamento atmosferico.

– anche l’adozione di una parziale positiva decisione dimostra di come l’attuale maggioranza navighi non con un organico disegno strategico al cui centro è il miglioramento della qualità della vita dei cittadini, ma con disarticolate, umorali e subalterne iniziative. La domanda: all’ormai certo, anche se non completamente documentato,  inquinamento atmosferico della città, con quali provvedimenti si intenderà far fronte?
Di Grazia, è possibile far scaturire le decisioni, che saranno assunte, da un confronto con i cittadini  e non unicamente dall’ eventuale dibattito in consiglio comunale? In fin dei conti, le decisioni riguardano la vita di tutte le persone.

– La vicenda dimostra che è possibile anche dall’opposizione esercitare una funzione di governo. E’ un falso problema pensare che si è forza di governo soltanto partecipando alle giunte di qualsiasi livello. E’ questa la strada da imboccare al fine della costruzione anche ad Albano di una nuova e moderna forza della sinistra, Sinistra Italiana per l’appunto” così il gruppo promotore “Sinistra Italiana” di Albano Laziale

Print Friendly, PDF & Email