Si presenta convegno su welfare ed assistenza territoriale integrata

0
922
Palazzo Savelli
Il palazzo comunale di Albano Laziale
Palazzo Savelli
Il palazzo comunale di Albano Laziale

Martedì 28 ottobre si terrà presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli di Albano Laziale, alle ore 12, la conferenza stampa di presentazione del convegno/laboratorio: “Welfare e servizi di prossimità: come rendere sostenibili i servizi sanitari e sociali in un approccio di integrazione”.

L’evento invece si svolgerà presso il Liceo Statale James

Joyce di Ariccia, sabato 14 novembre dalle ore 9 alle 18,30.

In una situazione di risorse limitate, anche se ancora significative, ci troviamo di fronte all’esigenza di ripensare i modelli gestionali delle reti e dei servizi sociali e sanitari in una logica di integrazione tra presenze istituzionali (Regione, Comuni, loro Consorzi e ASL territoriali) e presenze associative e di cooperative sociali, nonchè di privato no-profit e profit accreditato, e di volontariato in un approccio di innovazione che renda sostenibili i servizi alle persone e in specie alle fasce di maggiore fragilità (anziani, cronici, disabili etc). L’evento vuole essere l’avvio di un percorso di confronto e di ricerca in una logica di laboratori tematici (tavoli di discussione) che, partendo da una ricognizione macro del contesto territoriale condivisa, si articola sui temi topici delle assistenze e sugli strumenti per gestire l’innovazione (percorsi assistenziali integrati, co-programmazione, co-progettazione e co-gestione delle reti di servizi sociali e sociosanitari). L’ambizione è quella di condividere esperienze di innovazione nel territorio e in altre realtà regionali ed extra regionali, individuare interessi comuni condivisibili e incubare progettazioni innovative da sviluppare e gestire in una logica di reti territoriali.

Print Friendly, PDF & Email