Siamo Rocca Priora “La notizia sui furti è falsa”

Siamo Rocca Priora: "L’interrogazione urgente dei Consiglieri di Prima Rocca Priora è carica di dettagli ed informazioni false"

0
106
gentili_siamo_rocca_priora
Anna Gentili - Sindaco di Rocca Priora
“Siamo Rocca Priora: “la notizia sui furti è FALSA”
Secondo la forza di opposizione di Prima Rocca Priora, in questo momento così delicato per il nostro territorio, la cosa più giusta da fare è inventare false storie generando caos e paure e dipingendo Rocca Priora in un modo talmente tanto astratto che è evidente soltanto a loro. L’interrogazione urgente dei Consiglieri di Prima Rocca Priora è carica di dettagli ed informazioni FALSE. Quello che è accaduto nella serata di mercoledì è un evento singolo; dalle prime indagini portate avanti dal Comando dei Carabinieri si tratterebbe di un furto di cose futili. I Carabinieri hanno già acquisito le immagini della video sorveglianza ed hanno avviato le indagini che stanno proseguendo in queste ore. Quello che emerge ancora una volta è il quadro di una opposizione allo sbando che non trovando valide strategie per dare supporto alla squadra di governo, inventa. Rocca Priora non merita di essere descritta come il Far West senza controlli e sorveglianza. Non lo meritano i cittadini e non lo meritano il Comando della Polizia Locale e il Comando dei Carabinieri che ogni giorno con grande spirito di servizio sono a disposizione di tutti i cittadini.  Non lo meritano nemmeno i commercianti di Rocca Priora che con grande sforzo stanno portando avanti le loro attività attraverso una collaborazione fattiva con la maggioranza di governo. La forza di maggioranza Siamo Rocca Priora ha attivato un canale di comunicazione con le forze locali di polizia e sta valutando l’ipotesi di denunciare per procurato allarme. Ai consiglieri di Prima Rocca Priora invece consigliamo di vivere di più il nostro territorio e di smetterla di muovere accuse infondate senza un briciolo di contenuto politico e che sono unicamente il frutto delle loro convinzioni distorte.  Chi non ha argomenti mette in moto sempre la macchina del fango generando meccanismi pericolosi e poco sani”. Lo rende noto Siamo Rocca Priora.
Print Friendly, PDF & Email