Sicurezza, Nobilio polemizza con Borelli

"Borelli si ricorda del problema sicurezza solo in campagna elettorale ma in 10 anni di governo PD Albano è diventata terra di nessuno". <

0
276
nobilio
nobilio

“Borelli si ricorda del problema sicurezza solo in campagna elettorale ma in 10 anni di governo PD Albano è diventata terra di nessuno”. Introduce così la nota la capogruppo di Fdi a Palazzo Savelli Federica Nobilio

“Fa piacere vedere che in campagna elettorale Borelli finalmente ammette che ad Albano esiste un problema sicurezza e propone cose che FdI va dicendo da anni. Peccato però che dovrebbe prima spiegarci perche nulla di tutto questo è stato messo in campo nei 10 anni in cui ha governato fianco a fianco con Marini. I furti, la criminalità e gli atti vandalici non nascono oggi ma affligono da tempo il nostro territorio, solo che si è sempre fatto finta di non vedere. Quanto poi allo stabile della biblioteca di via Roma qualcuno dica a Borelli che i suoi alleati la scorsa settimana a villa contarini hanno annunciato in pompa magna che sarebbe diventato un centro per le associazioni, la circoscrizione, delle aule studio (ma quanto è grande questa biblioteca?) e ora lui vuole metterci la polizia locale. Siamo alle comiche dove il braccio destro non sa quello che fa il sinistro. A via Roma doveva rimanere la biblioteca come presidio di legalità sul territorio altro che chiacchiere!”. Dichiara la capogruppo di Fratelli d’Italia al Comune di Albano Laziale Federica Nobilio.

 

Print Friendly, PDF & Email