Silvestroni sul rinnovo degli organismi di Anci Lazio

Anci Lazio, l'Onorevole Marco Silvestroni di Fratelli d'Italia dichiara: "centrodestra proponga discontinuità nel rinnovo organismi"

0
122
marco_silvestroni
Marco Silvestroni

“Il centrodestra ha il dovere di proporre la discontinuità nell’associazione dei comuni ad ottobre nel rinnovo degli organismi. L’attuale presidente Marini era stato eletto in un momento nel quale i capoluogo della regione erano in maggioranza governati dal PD e così la maggior parte dei grandi comuni. Dopo le ultime tornate amministrative il quadro è radicalmente cambiato e il PD non governa nessun capoluogo e un esiguo numero di amministrazioni importanti per popolazione. Tra l’altro Marini, attuale candidato alla presidenza vedrà scadere il suo mandato  in primavera e l’Anci Lazio si troverebbe a non essere rappresentato da un sindaco indebolendo la stessa associazione. Chiediamo agli alleati del centrodestra di dimostrare chiarezza e incontrarci per costruire una proposta comune. Lasciamo ai 5 stelle il ruolo di vassalli del partito democratico anche in ambito associativo dove governando Roma potrebbero avere ben altre ambizioni” lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni.

Anci Lazio – Silvestroni (Fdi): “Per il centro destra è il momento della chiarezza, dopo l’adesione di Forza Italia l’obiettivo si avvicina”

“L’unità del centro destra passa dalla chiarezza e l’Anci Lazio dovrà eleggere il suo presidente tra poco meno di mese, un ente che svolge in ruolo fondamentale di supporto per le istanze e le esigenze di tutte le amministrazioni locali del Lazio. Il Centro Destra è pronto a rappresentarlo proponendo un candidato unitario. Dopo l’adesione al mio appello da parte di Davide Bordoni, coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo in Assemblea Capitolina, l’obiettivo si avvicina” lo dichiara in una nota il deputato e Presidente provinciale romano di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni.

Print Friendly, PDF & Email