#smartARICCIA, Ad Ariccia si partecipa alla democrazia locale

0
961
Ariccia_piazza_di_Corte
Ariccia Piazza di Corte
Ariccia
Ariccia piazza di corte

Nuove forme di partecipazione alla vita politica arrivano dal Movimento Cinque Stelle di Ariccia. #smartAriccia e’ un progetto in fase embrionale, proposto e gestito gratuitamente da alcuni volontari ariccini, al solo fine di stimolare la partecipazione alle scelte politiche ad ogni livello, in modo gratuito e palese, senza intermediazioni di segretari di partito, coordinamenti locali, comitati di quartiere: ogni cittadino puo’ #proporre soluzioni o petizioni agli Amministratori pubblici. “La nostra iniziativa – dichiarano gli attivisti del Movimento Cinque Stelle di Ariccia in una nota – nasce spontaneamente come risposta ai quesiti seguenti. Perche’ mai dovremmo uscire dal limbo della #Menefottocrazia per iniziare a decidere con gli eletti, invece che una volta ogni quattro anni con una X nella cabina elettorale o pagando 2,00 euro al gazebo delle primarie? Perche’ mai dovremmo spegnere la TV e i Politics-Talks che ci mostrano la gestione della cosa pubblica come una rissa in condominio? Perche’ mai dovremmo svegliarci dalla comoda e serena democrazia “rappresentativa ” per iniziare ad essere diversamente informati e attivi? Forse perche’ l’attuale livello della #disoccupazione (giovanile e non) e’ @serenaMENTE trascurabile. Forse perche’ l’attuale livello del #debito pubblico statale e’ @serenaMENTE sotto controllo. Forse perche’ il potere di acquisto delle famiglie e’ @serenaMENTE adeguato alle esigenze odierne. Forse perche’ la #sanita’ pubblica e’ @serenaMENTE a portata di tutti, anche chi non puo’ pagarsi le prestazioni private. Forse perche’ l’attuale livello della #corruzione e’ @serenaMENTE fisiologica della rappresentativita’ politica. Forse perche’ l’attuale livello di #evasione fiscale e’ @serenaMENTE proporzionale alla pressione fiscale. Forse perche’ l’attuale livello del #istruzione statale e’ @serenaMENTE rispondente alle necessita’ del mercato del lavoro. Forse perche’ l’attuale livello del #trasporto pubblico e’ @serenaMENTE fruibile anche in periferia e in provincia. Se questi argomenti sono di vostro interesse – continua la nota – “forse” potrebbe essere utile l’incontro ad Ariccia, sabato 4 ottobre ore 16:00, dal titolo DEMOCRAZIA DIRETTA COMUNALE, con la partecipazione della cittadina Valentina Corrado portavoce M5S in Regione Lazio. Seguiranno i seguenti interventi: #LIQUIDFEEBACK piattaforma utilizzata per votare e proporre leggi/emendamenti dai pirati tedeschi. Presenta Carlo Brancati che ha replicato lo spazio di partecipazione online per “Fare per fermare il declino” e per “Servizio Pubblico” di Michele Santoro. #PARELON.com piattaforma della onlus omonima utilizzata per creare da zero leggi/emendamenti da proporre ad eletti in Regione Lazio. Presenta Andrea Panella che ha sviluppato il codice software e l’elevatissimo sistema di sicurezza informatica insieme a Vincenzo Abate, Davide Barillari. #AIRESIS.it piattaforma sviluppata gratuitamente e gratuitamente fruibile online, per creare proposte legislative, votazioni on-line palesi e non palesi, tutto integrato con forum e blog. Presenta Paolo Trenta, consigliere comunale a Velletri e primo degli eletti 5 stelle dei Castelli Romani insieme ad Elena Fattori portavoce in Senato. Paolo ha sviluppato l’ambiente di partecipazione on-line sia per Velltri5stelle – aggiungono dal M5S di Ariccia – sia per il Quadrante Roma Sud-est. #votoPalese.it piattaforma utilizzata ad Ariccia dal 2012 per votare le proposte all’amministrazione comunale. Presenta Damiano Orru’ che ha sviluppato lo spazio WordPress gratuito e replicabile su qualsiasi blog/sito basato sul voto palese dei cittadini. La partecipazione – concludono i pentastellati ariccini nella nota – e’ libera e gratuita. Lo spazio e’ gratuitamente e gentilmente offerto da http://www.osteriadaangelo.it/ con il supporto tecnico volontario di Maurizio Siciliano”.

Print Friendly, PDF & Email