Solo vittorie per il Monteporzio Sharks nel fine settimana

0
907
sharkine
Monteporzio Sharks femminile vs Valmontone
sharkine
Monteporzio Sharks femminile vs Valmontone

SPORT – Gli “squali” fanno il pieno nell’All Sharks Sunday del “Cristiano Urilli”. Nella domenica a tutto volley in programma nel palazzetto di casa, i monteporziani portano a casa tre successi convincenti. Le prime a far gioire il pubblico sono state le ragazze dell’Under 13 di Cesarani e Galdenzi, che hanno superato con un netto 3-0 le pari età dell’Olevano. Stesso punteggio, ma al termine di una gara equilibratissima almeno nei primi due set, per i ragazzi della C maschile che hanno dovuto faticare, e non poco, per avere la meglio del Casal Bertone. 27-25, 27-25 e 25-18 i parziali a favore degli Sharks, che hanno avuto il merito di giocare con la dovuta lucidità nei momenti chiave del match. Soprattutto nel secondo set, quando hanno messo a segno una grande rimonta, riuscendo a recuperare il 22-18 di ritardo prima di chiudere ai vantaggi con una fantastica pipe di La Rosa, ancora non al meglio ma sulla via del completo recupero. Nel terzo, invece, non c’è stata storia: il Casal Bertone, fino a quel momento praticamente impeccabile in difesa, ha commesso troppi errori in fase di costruzione, lasciando il via libera agli avversari. Un successo pieno, che consente al Monteporzio di avvicinare ulteriormente la vetta in virtù del ko per 3-0 rimediato dal Talete nel big match contro la Virtus Roma. Graduatoria cortissima, quindi, nelle prime posizioni, con il secondo posto sempre a un punto e il primo, adesso, distante “solo” 5 lunghezze. Nel prossimo turno altra sfida delicata, sul campo dell’Asp Civitavecchia. A mettere la ciliegina sulla torta, in prima serata, ci hanno pensato poi le ragazze della Prima Divisione femminile, che hanno conquistato la quinta vittoria di fila superando il Valmontone al termine di un’autentica maratona. Le Sharkine si sono imposte 3-2 (25-23/25-22/17-25/7-25/15-10) nei confronti di un avversario in lotta per le prime posizioni, dimostrando tanta qualità ma soprattutto grande carattere. E’ stata Montoni a mettere a terra il pallone della vittoria, e a far esplodere il palazzetto. “E’ stata una gran bella partita –ha commentato coach Marco Aquili a fine gara- i risultati che stiamo ottenendo non sono un caso, le ragazze sono cresciute tanto da inizio stagione e continuano a migliorare a vista d’occhio, d’ora in avanti anche le formazioni più attrezzate sanno di dover fare i conti con noi”.

Print Friendly, PDF & Email