Sos Psicologico, il servizio cresce e si differenzia nel distretto sociosanitario Rm 6.1

Sos Psicologico del distretto sociosanitario Rm 6.1 cresce e si differenzia. In campo gli psicologi scolastici di Grottaferrata.

0
324
ascoltoscuola
ascoltoscuola

“SOS PSICOLOGICO, IL SERVIZIO CRESCE E SI DIFFERENZIA: IN CAMPO GLI PSICOLOGI SCOLASTICI DI GROTTAFERRATA

IN ARRIVO ANCHE UNA PAGINA SOCIAL IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

Il servizio di SOS Psicologico telefonico di emergenza attivo presso il Comune di Grottaferrata, capofila del distretto sociosanitario Rm 6.1 è in funzione dal lunedi al sabato, secondo protocolli scientifici e standardizzati propri della psicologia dell’emergenza e dell’Associazione EMDR, per fronteggiare il forte impatto che la pandemia sta avendo sulla popolazione: preoccupazione per la propria salute o dei propri cari, le attività lavorative a rischio per tante persone,  l’isolamento, la quarantena, il contagio. La linea resta a disposizione di tutti i cittadini del distretto nell’ambito dei servizi del Piano di Zona  – differentemente da quanto erroneamente riportato da una testata locale  – e si prepara anche a differenziare e ampliare le proprie aree di intervento per poter essere ancora più efficacie e puntuale. “Le richieste di consulenza e supporto,  arrivate dai 7 comuni afferenti al Distretto sociosanitario e registrate dagli psicologi, sono state di persone con forte stato di ansia e panico, paura di essere contagiati, in isolamento sociale, manifestazione di sintomi legati allo stress, preoccupazione dei genitori sugli effetti dell’isolamento dei figli, preoccupazione per la salute mentale e fisica dei soggetti vulnerabili come anziani e disabili” dichiarano il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti e l’assessora alle Politiche Sociali, Tiziana Salmaso. “Questo servizio – proseguono –  è finalizzato non solo al sostegno immediato dei cittadini in difficoltà ma è uno strumento di forte prevenzione per la ricaduta degli effetti del Covid 19 con cui dovremo fare i conti nei prossimi mesi, come dimostrano studi scientifici sulle situazioni di questo tipo”. In tal senso il servizio sarà dalla prossima settimana potenziato attraverso una pagina Facebook curata dall’equipe degli psicologi del Servizio, in cui si diffonderanno articoli scientifici e di ricerca, interviste. Due psicologi finora impegnati negli Istituti Comprensivi di Grottaferrata “San Nilo” e “Falcone” e presso il Liceo scientifico Touschek, proseguiranno la loro attività prevalentemente per le scuole di Grottaferrata secondo le modalità attuali del Servizio, ricordando che per gli Istituti comprensivi la  consulenza è rivolta ai docenti e alle famiglie, mentre al Liceo Scientifico Touschek la consulenza è anche agli studenti”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Grottaferrata.

Print Friendly, PDF & Email