Sottopasso di Pavona, il Comune ricorre al Consiglio di Stato

L'annuncio del Comune di Albano inerente il sottopasso ferroviario

0
1698
palazzo_savelli
Palazzo Savelli di Albano Laziale

“L’Amministrazione comunale, nella consapevolezza del corretto operato degli uffici comunali, comunica che presenterà ricorso presso il Consiglio di Stato avverso la sentenza del TAR del Lazio relativa agli atti di aggiudicazione definitiva dell’appalto dei lavori di realizzazione del sottopasso ferroviario in Via dei Piani di Monte Savello. Con l’occasione si precisa che i fondi destinati all’opera sono già stanziati e, pertanto, la realizzazione dell’infrastruttura – di particolare importanza strategica per il territorio – non è posta minimamente a rischio”. Così in una nota l’amministrazione comunale di Albano Laziale annuncia il proprio ricorso al Consiglio di Stato in merito all’assegnazione dell’appalto inerente la realizzazione del sottopasso di Pavona.

Print Friendly, PDF & Email