Sottopasso Pavona, lavori in corso

Albano, in corso i lavori per la realizzazione del sottopasso ferroviario di Pavona. Le parole del vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Sementilli

0
412
sottopasso2
Lavori sottopasso Pavona
sottopasso2
Lavori sottopasso Pavona

Sono in corso già da qualche mese gli interventi per la realizzazione del sottopasso ferroviario su Via dei Piani di Monte Savello a Pavona. Dopo aver risolto le problematiche legate agli espropri e alle linee dei sotto servizi (rete idrica, gas, luce, telefono), sono in fase di esecuzione le opere collaterali, in particolare la viabilità alternativa che sopperirà alla interdizione del transito veicolare sul tratto di strada interessato dai lavori. È stata ampliata la sede stradale di Via Torino con un apposito svincolo su Via dei Piani di Monte Savello, di Via Siracusa con allacciamento su Via Volterra e  la stessa Via dei Piani di Monte Savello. Gli operai sono a lavoro anche su Via Arezzo e Via Lucca per garantire l’ingresso ai residenti. Il Vice Sindaco con delega ai Lavori Pubblici Maurizio Sementilli ha commentato: «Iniziati i lavori per un’infrastruttura fondamentale per la città di Albano Laziale, in particolare per la frazione di Pavona, e in generale per tutti i Castelli Romani. Siamo perfettamente in linea con il cronoprogramma stabilito, dopo la firma del contratto all’inizio del 2018». Estremamente soddisfatto anche il Sindaco Nicola Marini: «Un’opera pubblica fondamentale per  la città di Albano Laziale, in particolare per la frazione Pavona. È il risultato di un grande impegno dell’Amministrazione e degli uffici comunali, che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto. Sono state superate tutte le difficoltà burocratiche, che ne hanno ritardato l’inizio. Si tratta di un’infrastruttura di estrema importanza che dopo l’apertura della tangenziale, cosiddetta Appia Bis, dà un’ulteriore risposta risolutiva alla viabilità del nostro territorio, in particolare per i residenti di Pavona da sempre alle prese con i problemi legati ai tempi di attesa del passaggio a livello su Via del Mare».

Print Friendly, PDF & Email