Spalletta, “Frascati non è terra di conquista per il crimine”

0
516
alessandro_spalletta
Il Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta
alessandro_spalletta
Il Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta

Dopo i fatti dell’altra settimana, in cui, durante uno dei sopralluoghi all’interno di una villa di proprietà comunale situata in via del Piscaro, è stato sorpreso un ladro intento ad asportare gli arredi di rame dalla struttura, il Sindaco di Frascati, Alessandro Spalletta, torna a parlare di sicurezza:

«Per prima cosa mi preme ringraziare le forze dell’ordine, grazie al loro intervento veloce e puntuale si è riusciti ad assicurare alla Giustizia l’esecutore del furto. Un plauso anche alla nostra Polizia Locale che ha gestito questa situazione al meglio e questo mi rende davvero molto orgoglioso.

Mi preme far sapere a tutti i cittadini che il tema della sicurezza è qualcosa su cui stiamo lavorando in maniera molto seria e per il quale sto personalmente organizzando alcuni incontri per capire cosa si è fatto e cosa si sta facendo per evitare che episodi come questo possano ripetersi sia contro strutture comunali, sia soprattutto contro famiglie e appartamenti della nostra comunità.

In settimana incontrerò prima i presidenti delle associazioni sportive che fanno uso del palazzetto al centro dei tanti furti verificatesi in questi ultimi mesi, la sicurezza infatti non passa solo dall’intervento delle forze dell’ordine ma è un tema sul quale tutti dobbiamo lavorare perché si possa, appunto insieme, fare il meglio per la nostra città.

Venerdì, incontrerò invece i rappresentanti delle forze dell’ordine, il mio vuole essere un saluto per le festività natalizie ma questa sarà anche e soprattutto l’occasione per comprendere quali sono i mezzi, quali sono le forze e quali sono gli interventi che si stanno mettendo in campo e quali sono le soluzioni che potrebbero essere percorse per ottimizzare un lavoro che, come immagino, non è semplice soprattutto di questi tempi in cui la sicurezza è una questione molto sensibile vista anche la contingenza di fattori internazionali.

Concludo con un monito a quanti, a torto, pensano che Frascati sia terra di conquista.

Non tollereremo mai ne lasceremo passare l’idea che la nostra città sia abbandonata al crimine o alla delinquenza, come Sindaco e come amministrazione faremo tutto il possibile per dare ai nostri cittadini tutta la sicurezza per vivere un’esistenza serena e priva di rischi, sia per le strade sia soprattutto all’interno delle proprie abitazioni».

Print Friendly, PDF & Email