Uno Sporting Pavona bello a tratti non basta a fermare le Stars

0
1161
sporting
Sporting Pavona vs Marino Pallavolo
sporting
Sporting Pavona vs Marino Pallavolo

Uno Sporting Pavona piacevole solo a tratti non è bastato per fermare la corsa del Marino Pallavolo che Domenica 7 Dicembre, presso il Palazzetto “III Millennio” di Pavona, si è imposto per 3 set a 1.

Partita di esordio assoluto nel Campionato di Serie C per il libero del Pavona Nicole Ammannito, che, se pur in non perfette condizioni fisiche è chiamata a sostituire l’indisponibile Chiara D’Andrea, disputa comunque una gara equilibrata. Non sono della partita per il Pavona anche Sara Crovella, Rebecca Iovane, Alessandra Di Felice, Ludovica Mazzanti e Martina Palazzo: ma è comunque completo l´elenco delle 13 giocatrici in lista gara. I numeri del Pavona, oggi parlano di una classifica deficitaria, e di una abbondante rosa a disposizione del Tecnico. Nasce dalla forte motivazione delle giocatrici del Pavona, e con l´ennesima formazione diversa, una prova comunque gagliarda.

Primo set che evidenzia una ottima fase battuta-punto da parte delle ospiti, con Pavona viceversa in difficoltà nel cambio-palla, il contrattacco del Pavona risulta oltremodo negativo nella positività dei colpi d´attacco di ciascun attaccante. Ad una impulsiva gestione del contrattacco corrisponde, una non giustificata ma scellerata sequenza di errori nei servizi. Squadra troppo nervosa e Marino che vince facilmente il set per 25-11.

In scena nel secondo set un Pavona più equilibrato nella gestione delle fasi cambio-palla e battuta-punto, servizi più importanti che infastidiscono le pur brave ospiti, e si iniziano a giocare azioni di lunga durata, con numerosi scambi, difese da applausi e chiusure di colpi d´attacco che scaldano la platea. Le bande del Pavona iniziano a provocare qualche danno alla pur attenta fase muro-difesa delle ospiti. Le locali subiscono qualche punto break di troppo, nella fase centrale del set, ed il Marino conquista per 25-19 un parziale veramente godibile.

Il terzo set, con le padrone di casa a pressare sin dal primo punto, lascia intravedere ora un buon Pavona, sembrano finalmente sparire i fantasmi delle gare perse, si assiste ad una pallavolo veramente piacevole, possono ora scatenarsi anche i giovanissimi centrali del Pavona in giocate da applausi. Cresce la qualità della ricezione delle locali, e la distribuzione, con Chiara Trivelloni al palleggio, può anche fisiologicamente diventare imprevedibile, via libera dunque alla fantasia delle varianti di gioco in combinazione. Chiude meritatamente a proprio favore il set Pavona per 25-22.

Al riposo il Pavona da l´impressione di aver riaperto la gara, ed il quarto set riparte con la stessa intensità agonistica degli ultimi due, le locali giocano punto a punto fino al 13-13, poi il black – out, qualche rotazione con troppe incertezze,ed il Marino ne approfitta, meritatamente chiude il set per 25-16 e vince la gara per 3-1.

Con questa vittoria il Marino aggancia, a quota 18 punti, la seconda posizione in classifica, il Pavona rimane fermo ad un punto.

Meritano certamente la vittoria le esperte ragazze ospiti, ma obiettivamente un grosso e fiducioso applauso anche al miglioramento della qualità del gioco delle giovanissime locali, evidenziato da un serio e costante lavoro in palestra.

Folto il pubblico presente, ed incessante il calore ed il sostegno che la comunità locale sta riservando alla matricola Pavona, seppur fanalino di coda, è piacevole come questa squadra manifesti nel tempo un crescente, ed irriducibile atteggiamento.

La fiducia nei propri mezzi, potrà riservare a queste ragazze una probabile inversione di tendenza nei risultati da tabellino sino ad oggi ottenuti.

Prossimo appuntamento Sabato 13 in trasferta contro la terza della classifica, la Pallavolo Ciampino, che a quota 16 punti attende un comunque coriaceo Pavona.

Il Tabellino

Sporting Pavona Castelgandolfo – Marino Pallavolo 1-3 (11/25 – 19/25 – 25/22 – 16/25)

1° Arbitro Alberto Papitti

2° Arbitro: Emanuele Fabrizi

Segnapunti: Marilena Collarini

Sporting Pavona: Scano J., Cristofori C., TrivelloniC., Ammannito N., Mandatori S., Trivelloni S., Sabra S., Costa M.V., Mazzotti V., Di Rollo S., Bernoni M., Bertani F., Trivelloni I.

Capitano: Ilaria Trivelloni

1° Allenatore: Fabrizio Trivelloni

2° Allenatore: Paolo Mezzetti

Dirigente: Beniamino Giorgetti

Dirigente Addetto Arbitro: Stefan

Print Friendly, PDF & Email