Ssd Colonna calcio, preziosa vittoria degli allievi a San Cesareo

0
820
allievi regionali b ssd colonna calcio
Allievi Regionali B Ssd Colonna Calcio
allievi regionali b ssd colonna calcio
Allievi Regionali B Ssd Colonna Calcio

Un fine settimana praticamente da incorniciare. Il settore agonistico del calcio della Ssd Colonna ha ottenuto risultati molto gratificanti nello scorso week-end. La prima squadra ha superato il Giardinetti per 3-0 e ora attende il big match interno contro la capolista Torpignattara (domenica ore 11 al campo “Tozzi”), mentre le due squadre Allievi hanno vinto i rispettivi incontri (i Provinciali 3-0 con la Vis Roma Nova e i regionali fascia B 1-0 a San Cesareo), mentre i Giovanissimi provinciali B hanno impattato 1-1 col Città di Valmontone. L’unico k.o. lo ha rimediato la Juniores provinciale che ha ceduto 2-1 a Castelverde. Il risultato che ha fatto più “rumore”, comunque, è stata la vittoria degli Allievi regionali B sul campo dei “cugini” del San Cesareo. «Una vittoria importantissima su un campo molto ostico, soprattutto a livello ambientale – dice mister Stefano Grandi -. La mia squadra si è difesa bene, ripartendo velocemente ogni volta che ha potuto. In una di queste occasioni è arrivato il gol decisivo al quarto d’ora della ripresa: a segnarlo è stato Emanuele Scacco, un ragazzo di grandissima generosità a cui regaleremo una maglietta con la “S” di Superman. Un doveroso omaggio per tutto l’impegno che dedica alla nostra squadra». Il Colonna ha decisamente migliorato la propria classifica nelle ultime settimane. «A cavallo della sosta abbiamo fatto tre risultati utili consecutivi – sottolinea Grandi -. Ora abbiamo molti scontri con squadre che sono vicine a noi in classifica, ma sono contento per come stanno lavorando i ragazzi. La sosta, evidentemente, non ci ha disturbato e giocando così le nostre chance salvezza aumentano». Il prossimo turno prevede un’altra gara esterna, a Ciampino. «All’andata perdemmo 1-0 – ricorda Grandi -, ma spero che domenica vedremo un’altra partita. Siamo a due punti da loro e puntiamo al sorpasso: d’altronde ho garantito al presidente Ughetta che questa squadra conserverà la categoria regionale».

Print Friendly, PDF & Email