Le Stars del Marino tornano a vincere contro Don Orione

0
865
stars
Marino Pallavolo Stars contro Don Orione
stars
Marino Pallavolo Stars contro Don Orione

Altra partita e nuova vittoria per le Stars che dopo la brutta sconfitta subita nella scorsa giornata di campionato contro la Virtus, voltano pagina e riprendono a vincere stavolta ai danni del Don Orione. Una gara filata via velocemente e con pochi sussulti dato che le marinesi hanno controllato e gestito la partita con attenzione e concentrazione fin dal primo set; coach Rebiscini ha schierato in campo Fondi al palleggio in diagonale con Boeretto, Di Bernardino ed Alegiani in posto 4, Manili e Monello al centro con Mastrocesare libero.

Le Stars partono subito bene e mettono pressione alla giovane squadra ospite specialmente dai nove metri; il Don Orione riceve male e non riesce a sfruttare al meglio le sue attaccanti, peraltro davvero talentuose ed interessanti, la difesa del Marino ha così vita facile e riesce a tirare su palloni importanti; Fondi amministra al meglio tutte le sue attaccanti e il gioco delle Stars risulta fluido ed efficiente. Le romane cercano di rimanere attaccate alla partita grazie a delle ottime difese e aiutate anche da qualche errore della formazione di casa, le marinesi però non si distraggono, riprendono in mano il gioco e concludono il set con il punteggio di 25 a 20.

Il secondo e il terzo set sono fotocopia l’uno dell’altro con il Marino a macinare punti grazie ad un ottima battuta ed un attacco che viaggia su percentuali alte di positività, ed il Don Orione che non riesce ad impostare un gioco incisivo a causa di tanti errori in tutti i fondamentali. Le marinesi riescono a conquistare moltissimi punti di vantaggio che gli permettono di giocare con tranquillità e scioltezza; a nulla servono i tentativi delle romane di recuperare il gap iniziale, le ragazze di Rebiscini riescono a concludere a proprio favore entrambi i set con il punteggio di 25-17 e 25-20.

Le Stars hanno impresso una pressione costante alle romane, senza permettergli di recuperare e diventare pericolose come era invece successo nella partita di andata vinta proprio dalla squadra ospite. Le marinesi sono riuscite a giocare una discreta pallavolo per tutta la partita, mostrando un gioco corale e armonioso dove tutte le giocatrici hanno dato un contributo prezioso, sia quelle titolari che quelle partite dalla panchina come Silvagni e Di Ruzza, entrate a partita in corso e risultate poi decisive al risultato finale.

Una squadra che ha ritrovato la sua identità e le sue sicurezze, mantenendo così intatto il secondo posto in classifica generale e riprendendo la marcia positiva che l’aveva portata tra i primi posti della graduatoria. Il campionato diventa però sempre più difficile e sabato prossimo le Stars dovranno vedersela con una avversario davvero pericoloso che viene da una serie di risultati positivi, il Vico, formazione che in casa propria ha reso difficile la vita a squadre molto più quotate. Le marinesi dovranno giocare in un campo difficile ed ostico e dovranno essere più concentrate che mai per riuscire a portare a casa altri punti preziosi, mantenere così il secondo posto e non farsi sorpassare dal diretto inseguitore il Volley Lago Bracciano, che giocherà invece una gara sulla carta molto facile.

Print Friendly, PDF & Email