Stefano Cecchi in camper per le strade di Marino

0
608
cecchi
Camper di Stefano Cecchi
cecchi
Camper di Stefano Cecchi

Prosegue a pieni giri sul territorio di Marino la campagna elettorale di Stefano Cecchi, candidato sindaco de “L’Officina delle Idee” in vista delle elezioni amministrative, fissate per il prossimo 5 giugno. Chiara la mission: penetrare in ogni angolo e ogni strada della città, che sia il centro storico o le frazioni, per ascoltare gli umori della gente e carpirne istanze e bisogni. Per questa ragione, oltre ai quattro comitati elettorali “fissi”, dislocati a Marino Centro (Corso Trieste, 78), Frattocchie (Via Nettunense Vecchia 56),  Castelluccia (Via Nettunense Nuova 125) e Santa Maria delle Mole (Viale della Repubblica 121-127), Stefano Cecchi e la sua squadra hanno deciso di istituire il cosiddetto “comitato elettorale mobile”.

“Una idea semplice ma molto utile – esordisce il candidato sindaco de “L’Officina delle Idee” -. Si tratta di un camper, assolutamente riconoscibile, la cui porta è sempre aperta ai cittadini per parlare con noi e comunicarci le criticità del territorio, le proposte per migliorarne la vivibilità o, più semplicemente, per scambiare due chiacchiere sulla condizione della nostra città”.

Il comitato elettorale mobile è già realtà da qualche tempo e scorazza quotidianamente tra il centro storico di Marino, Santa Maria delle Mole, Frattocchie, Due Santi, Castelluccia, Fontana Sala e Castelluccia: “Sono già tantissimi i cittadini che ci hanno fermato per confrontarsi con noi – sottolinea soddisfatto Stefano Cecchi -. Adoro il contatto diretto con la cittadinanza, singola e in forma associata: l’ascolto e il dialogo democratico rappresentano i principi che hanno sempre guidato il mio operato, come uomo e come politico”.

“In questa ottica – conclude il candidato sindaco de “L’Officina delle Idee” – grazie a questo camper possiamo raggiungere le strade più lontane e decentrate per scambiare riflessioni con la comunità locale, dagli anziani ai più giovani, e per risolvere i problemi a volte dimenticati. Sia il sottoscritto che la coalizione che mi sostiene ribadiamo, dunque, ai cittadini di Marino la nostra disponibilità a far conoscere i progetti e le soluzioni per implementare la vivibilità della nostra splendida città”.

Print Friendly, PDF & Email