Storico bronzo per l’Asd Ginnastica Genzano

0
1380
ginnastica
Squadra serie C dell'Asd Ginnastica Genzano
ginnastica
Squadra serie C dell’Asd Ginnastica Genzano

L’A.S.D. Ginnastica Genzano ha centrato un risultato che non ha precedenti nella storia dell’associazione: nell’ultima prova del Campionato Regionale di Serie C maschile, disputatasi a Civitavecchia il 28 Marzo, la squadra del Genzano, rappresentata da Pantera Federico, Iacoangeli Valerio, Ciampa Federico e Catarci Leonardo e allenata dal Tecnico Federale Alessandro De Dominicis, ha sbalordito tutti, conquistando il 3° gradino del podio ed aggiudicandosi quindi un posto d’onore tra le società di Ginnastica Artistica più forti del Lazio, considerando anche il fatto che l’associazione genzanese milita nella sezione agonistica maschile della Federazione Ginnastica d’Italia da pochissimi anni.

I 4 ragazzi hanno iniziato la gara al Corpo Libero, dove Iacoangeli, Ciampa e Catarci hanno subito dimostrato un’eccellente concentrazione, ottenendo punteggi ottimi, tra i più alti della gara. È seguito il Volteggio in cui, sebbene vi possano ancora essere dei margini di miglioramento, gli atleti genzanesi si sono ben distinti: ottimi i salti di Iacoangeli e Ciampa. Catarci ha eseguito un salto con addirittura soli 2 decimi di penalità. Alle Parallele Pari c’è stata un’ottima prova sia di Ciampa e Catarci, che di Pantera, il quale potrà migliorare ancora di più la propria prestazione a questo attrezzo, vista la scelta di eseguire alcuni elementi di più alto valore, da poco inseriti nell’esercizio. All’ultimo attrezzo, la Sbarra, Pantera, Catarci e Ciampa hanno nuovamente dimostrato, come nella prima prova, di eccellere in questo attrezzo perdendo solo pochi decimi ciascuno.

Al termine della gara, con un punteggio complessivo di 158,250, cioè ben 2 punti di più rispetto alla prima prova regionale, la squadra genzanese si è portata a soli 0,250 punti dalla 2^ classificata, dimostrando una grande determinazione ed un’ottima preparazione tecnica all’altezza delle migliori squadre del Lazio, davanti a società con un maggiore bagaglio esperienziale, una più navigata tradizione tecnica nell’ambito della Ginnastica Artistica e con impianti sportivi di dimensioni più idonee alla pratica di tale disciplina, rispetto alla piccolissima palestra in cui la Ginnastica Genzano si allena quotidianamente.

Ciò è indizio, tuttavia, del fatto che la scuola della Ginnastica Genzano sta raggiungendo, passo dopo passo, livelli tecnici molto elevati, che riecheggiano anche in campo Nazionale.

Gli sforzi e i sacrifici compiuti quotidianamente sia dagli atleti che dai tecnici sono stati ripagati, ma ora la squadra dovrà affrontare a fine Aprile a Montevarchi, le Fasi Interregionali per ottenere la qualificazione alle Fasi Nazionali di Maggio: non ci resta che augurare loro buon lavoro e in bocca al lupo!

Print Friendly, PDF & Email