Strati e Mostarda in visita all’ospedale di Frascati

0
1053
stratimostarda
Bruno Strati e Narciso Mostarda in visita al nosocomio di Frascati
stratimostarda
Bruno Strati e Narciso Mostarda in visita al nosocomio di Frascati

Nella mattinata di lunedì 3 aprile 2017, alle ore 10 il Commissario Straordinario del Comune di Frascati, dott. Bruno Strati, e il Direttore Generale della ASL Roma 6, dott. Narciso Mostarda, si sono recati in visita istituzionale all’ospedale San Sebastiano Martire di Frascati. Il motivo era di testimoniare l’attenzione delle istituzioni, che sono maggiormente interessate alla tutela della salute della comunità locale, al personale che è impegnato quotidianamente ad assicurare assistenza ai cittadini che ricorrono alle cure ospedaliere.

Il Commissario Strati ha voluto personalmente visitare gli spazi dell’Ospedale ed esprimere gratitudine agli operatori sanitari, medici, infermieri, personale di assistenza e funzionari della Asl Roma 6, per l’opera che quotidianamente prestano. «Sono convinto – ha aggiunto il Commissario Straordinario – che le nuove misure di riorganizzazione messe in atto dalla nuova Direzione Generale produrranno risultati molto positivi, anche grazie allo spirito di massima collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Il presidio ospedaliero di Frascati è un centro che deve essere sempre più valorizzato e continuare ad essere un punto di riferimento per i servizi sanitari dei Castelli. Ho visto tanta professionalità e ambienti accoglienti e confortevoli, ingredienti fondamentali, per dare la migliore risposta ai pazienti in termini di qualità e di efficienza»

«Oltre che testimoniare la vicinanza dell’Azienda, sono qui per ringraziare personalmente tutti quegli operatori, infermieri, medici, tecnici e operatori di supporto, i quali, nonostante le difficoltà che incontrano ogni giorno, assicurano ai nostri cittadini prestazioni di alto profilo tecnico ed umano – ha affermato il dott. Narciso Mostarda -. Siamo perfettamente consapevoli delle difficoltà che l’intera rete dei servizi ospedalieri della nostra Azienda incontra, ma nondimeno, non posso che registrare come tutto il personale di assistenza esprima una passione ed una dedizione veramente encomiabili».

Alle domande rivoltegli dai presenti, il Direttore Generale Mostarda ha risposto ricordando che «l’ospedale di Frascati è stato già oggetto di importanti interventi strutturali che ne hanno migliorato sensibilmente il confort alberghiero a vantaggio dei cittadini utenti, e altro verrà realizzato nei prossimi mesi. Non nascondo che per quanto riguarda le risorse umane, pur nella consapevolezza delle criticità specifiche, abbiamo finalmente invertito la rotta, perché oggi è più facile, rispetto ad un recente passato, attingere a nuove risorse professionali in sostituzione di quanti sono andati in quiescenza o, purtroppo, sono affetti da malattie lunghe e complesse. Il processo di implementazione del personale – ha continuato il dott. Mostarda – è comunque molto impegnativo e faticoso e, pure avendo ottenuto, con grande sforzo ed impegno, le autorizzazioni regionali alle assunzioni, talvolta non riusciamo ad acquisire la disponibilità di quei professionisti che avrebbero titolarità ad essere assunti nelle diverse articolazioni di questo importante nosocomio. Ringrazio ancora una volta tutti gli operatori perché mostrano di avere consapevolezza di queste difficoltà e, nonostante la stanchezza per i significativi carichi di lavoro che debbono sostenere, continuano con ostinata abnegazione ad assicurare il loro qualificato contributo all’erogazione di prestazioni assistenziali di primissimo ordine».

Print Friendly, PDF & Email